Utente 357XXX
Salve,
3 settimane fa sono stata operata al seno per rimuovere un nodulo di 4 cmx1,50.
Il mio chirurgo mi ha detto che quel tessuto non era un fibroadenoma ma come se fosse quello della mammella. L'operazione comunque è andata bene, e la cicatrice sta migliorando sempre di più.
Ma da un paio di giorni ho visto che nella stessa zona dove si trovava quel nodulo (non precisamente nello stesso punto, ma più verso il capezzolo) il tessuto è più duro rispetto a quello circostante. Nonostante io non sia a conoscenza dei noduli o altre cose del seno, non mi sembra un nodulo, non come quello di prima.
Cosa potrebbe essere? cosa dovrei fare?
Grazie a chiunque mi risponderà.

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
a 3 settimane dall'intervento è normale che sotto la cicatrice possa apprezzarsi un tessuto aumentato di consistenza specie se è stabile come dimensioni e non ci siano i segni di una infiammazione (cute calda e arrossata). Comunque in occasione della visita di controllo lo faccia presente.
Cordiali saluti
Gino Scalese

[#2] dopo  
Utente 357XXX

Va bene, grazie dottor Scalese per la sua risposta.

[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prego!
Cordiali saluti
Gino Scalese