Utente 375XXX
Egregi Dottori
vi scrivo per un problema riscontrato a mia suocera, età 68 anni.
L'esito della mammografia è il seguente:
Struttura mammaria modicamente densa a livello del cono retroareolare ed
al Q S E bilateralmente.
Presebza, al Q S I della mammella Dx, di formazione ovalare, avente
diametro di 19 mm, a contorno spiculato che, all'integrazione ecog, si
rappresenta solida, ipo-isoecogena, con associata accenno a sbarramento
acustico posteriore che necessita di valutazione specialistica senologica.
Inoltre al Q S e della stessa mammella sembra apprezzarsi altra
pseudopacità ovalare, di minor diametro (9 mm) ed a contorni scarsamente
definiti.
Non si apprezzano significative lesioni focali della mammella Sn nè
significative adenopatie al cavo ascellare bilateralmente.
Di cosa si tratta? Cosa ci consigliate di fare?
Vi ringrazio fin d'ora delle Vs preziose risposte

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Senz'altro un ulteriore approfondimento (agobiopsia ecoguidata) prima di un esame istologico definitivo, trattandosi di una lesione sospetta in considerazione dell'età della paziente.

Tanti saluti

Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com