Utente 194XXX
Buonasera dottori,

soffro di iperprolattinemia dovuta a microadenoma ipofisario, sono in cura da otto anni ed assumo Dostinex. Ho 35 anni e da 5 effettuo l'ecografia mammaria una volta l'anno, da cui non so è mai riscontato niente di anomalo. Ho sempre avuto un po' di lattazione da entrambi i seni, ma nell'ultimo mese ho riscontrato una secrezione apparentemente marrone dal seno sinistro. Non è spontanea, e non capita ogni volte che strizzo il capezzolo. La fuoriuscita è grande coma una capocchia di fiammifero, acquosa e apparentemente marroncina: tamponando il capezzolo con un batuffolo di cotone il liquido è sul giallino. Fuoriesce solo da un foro del capezzolo sinistro, e da questo foro esce sempre di questo colore. Da un foro accanto, a volte, esce un po' di latte (sempre su induzione manuale). Premetto di essere paranoica, ed infatti ho anticipato di qualche mese l'annuale ecografia (andrò a visita tra una settimana esatta). Devo preoccuparmi seriamente? Vi ringrazio per la gentilezza che mostrate costantemente, e vi porgo i miei più sinceri saluti.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Preoccuparsi assolutamente no da quanto scrive, ma trattandosi di secrezione monoporica di discreta entità e spontanea, senz'altro la verifica tramite una visita è indicata.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com