Utente 386XXX
Buon pomeriggio egregi dottori ,cercherò di spiegare al meglio il mio problema : sono una donna di 28 anni ,non sono incinta e non ho mai avuto figli.circa 5 mesi fa ho trovato al tatto un nodulo al seno destro vicino al capezzolo ho eseguito esame senologico e ecografia ad entrambe le mammelle con questo esito : Mammelle iperecogene di tipo fibroghiandolare .Non evidenti lesioni focali di significato patologico presenza di due microcisti contingue di 3 mm in sede paraequatoriale infero estrena destra .non altri reperti di rilievo.non significative adenopatie .
Mi dissero che erano microcisti e che non dovevo fare nulla ,ne toglierle ne trattarle . Ora vengo al mio problema in diversi periodi del ciclo ,ad esempio poco dopo il termine delle mestruazioni sento il capezzolo (del seno destro con le microcisti) in tensione e dolente e se lo spremo con le dita fuoriesce un liquido color giallino chiaro inodore sembra esca da un solo poro non è abbondante perchè dopo poco non esce più ,ieri ho effettuato ancora questa spremiura ed era sempre giallino come al solito soloche dopo un po che premevo sembrava uscire un altro colore sembrava leggermente rosato ma dopo un poche premevo e ho pensato che magari avessi ferito il capezzolo in qualche modo a furia di premere . la mia domanda è nonostante abbia avuto un esito confortante ,questa perdita può essere pericolosa ? io ho assunto nuvaring per 3 anni e dopo la ecografia mi e stato consigliato di sospenderlo o sostituirlo per 3 mesi per vedere se la tensione mammaria diminuiva siccome pensavano fosse stato il nuvaring a farmi sentire quel dolore subito dopo il ciclo che accusavo da vari mesi e che mi spinse ad indagare con ecografia,vi ringrazio per il vostro tempo spero in una risposta

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
No non è pericolosa soprattutto in considerazione della sua età.

Tuttavia in considerazione delle caratteristiche della secrezione (monoporica sierosa) richiederei con tutta serenità una visita prestando attenzione a NON PROVOCARE PIU' la secrezione con la spremitura prima della visita

Legga

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/77-secrezioni-seno.html

Tanti saluti



Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 386XXX

La ringrazio moltissimo della sua gentilezza e rassicurazione ,ammetto che avevo letto il suo articolo e mi ero tranquillizzata appunto perchè le secrezioni di colore chiaro non sono rilevanti e dopo aver fatto ecografia e visita tutto nella norma si può escludere il cancro ,farò come dice e non toccherò più la zona se le posso chiedere un 'ultima cosa ,lei pensa che sia collegabile alle microcisti? la ringrazio per la pazienza

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non lo so ed ha scarsa importanza, ma perchè parla di secrezioni (al plurale mentre ne descrive una monolaterale e monoporica ?

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 386XXX

secrezioni in senso generale,intendevo rispetto al suo articolo perchè si parla di secrezioni di diverso tipo,mi scusi se mi sono espressa malamente ,si io riconfermo che ho una secrezione solo dal seno destro ,le ho fatto la domanda sulle microcisti per poter capire una possibile causa ,visto che nella visita non e stato rilevato assolutamente nulla di anomalo sia visita senologica che ecografia

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Anche se la visita non rileva nulla ci sono alcuni tipi di secrezione che meritano un approfondimento precauzionale.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#6] dopo  
Utente 386XXX

la ringrazio ancora

[#7] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#8] dopo  
Utente 386XXX

buonasera dottore ,data la sua gentilezza volevo aggiornarla sul mio caso . la secrezione che avevo al seno destro : giallino chiaro ,densa ,provocata ,monoporica ora ho notato che è apparsa anche nel seno sinistro ,avevo una leggera dolia al capezzolo quindi schiacciando è uscito lo stesso secreto ,ora è BILATERALE ,consiglia ugualmente esame del secreto o non vede necessità ?la ringrazio

[#9] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Con tutta calma e serenità....è sufficiente solo la visita per conferma
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com