Utente 324XXX
Buonasera
sono stata operata di tumore maligno al seno nel settembre 2013, e da poco più di un anno e mezzo sto assumendo il farmaco per la terapia ormonale. Dall''intervento il numero delle piastrine si ė notevolmente ridotto, passando da 347 al momento dell''intervento, a 289 dopo poco più di 6 mesi di terapia ormonale, a 153 ora, dopo poco  più di un anno e mezzo di terapia ormonale. La riduzione del numero delle piastrine potrebbe essere imputata all''assunzione di Tamoxifene?
Dopo l''intervento chirurgico, come terapia adiuvante avevo fatto 20 trattamenti di Tomoterapia.  Siccome mi sono stati successivamente riscontrati 9 noduli alla tiroide, la loro presenza potrebbe essere in correlazione con la radioterapia effettuata?
Iniziata la terapia ormonale e proseguita anche in contemporanea con la radioterapia, nel dicembre 2013/gennaio 2014, normalmente in corso di radioterapia si effettua anche la terapia ormonale?
Per l''osteoporosi sto contemporaneamente assumendo la sera, dopo cena,  una compressa di Natecal  D3, oltre ad una compressa di Actonel a settimana. Posso continuare a prendere il Natecal D3 anche in estate, in contemporanea all''esposizione al sole?
La ringrazio infinitamente, per le prime tre domande soltanto in termini di conoscenza più approfondita, mentre la quarta dal punto di vista pratico mi interessa di più, per sapere come comportarmi nell''immediato,  in quanto giornalmente mi vado ad esporre al sole nella speranza di abbronzarmi almeno un poco (filtri solari alto e medio, almeno per ora).
Grazie infinite

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non ravvedo alcuna correlazione con quanto descrive e la terapia ormonale.

Ne parli con l'oncologo per una conferma e con le dovute cautele l'esposizione al sole è addirittura consigliata.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 324XXX

Grazie e buona giornata

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com