Utente 397XXX
Buonasera,sono una donna di 48 anni.Facendo una visita senologica un mese fa da una delle due mammelle è uscita una secrezione mammaria,il senologo mi ha pescirtto un esame citologico e da quest'ultimo è emersa la Diagnosi :"Materiale amorfo,cellule schiumose olocrine ed alcuni aggregati papillariformi di cellule duttali con minime atipie nucleari,compatibili con iperplasia intraduttale papillare da valutare con dattulogalattofrafia.In merito a tale diagnosi avrei delle domande da porvi:Quella scritta è la diagnosi di cosa?Di un tumore benigno o di una formazione maligna?Perchè dalla dicitura della diagnosi a me non è chiaro.
Inoltre vorrei sapere il trattamento che secondo voi è necessario fare per questo tipo di diagnosi ed eventuali ulteriori esami a cui dovrei sottopormi.
Grazie per la disponibilità
Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Il referto citologico non mostra nulla di sospetto in senso oncologico e al massimo di papilloma (=benigno). L'esame è necessario per individuarne la sede e le caratteristiche.

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/77-secrezioni-seno.html

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 397XXX

Buonasera Dott.Catania ch Innanzitutto la ringrazio per la veloce risposta e per il link dell'articolo che mi ha postato e che ho attentamente letto. La mia paura in realta' riguardava il fatto che nella Diagnosi si parlasse di "minime atipie nucleari" che avevo associato a qualcosa di maligno.Oltre questo vorrei sapere,scusandomi in anticipo per il disturbo,con una dignosi come questa(che dovra' essere completata con la dattulogalattografia) come bisognerebbe procedere?Con intervento chirurgico? Cordiali Saluti

[#3] dopo  
Utente 397XXX

Buonasera,aggiorno il messaggio in quanto ho effettuato e ottenuto l'esito dell'esame Duttogalattografico,la Diagnosi è "Si apprezza un lago duttale retroareolare,ai cui margini si rilevano almeno quattro piccole immagini di minus costanti,nelle varie proiezioni compatibili con papillomi. Non evidenti ulteriori alterazione morfologiche a carico del sistema duttale".
In pratica,se ho capito bene, questo esame ha confermato la presenza di papillomi(ben 4)? Detto questo,anche in virtù dell'esito della Duttogalattografia lei cosa mi consiglierebbe di fare?Mi è stato detto che devo scegliere se controllare la situazione ogni 6 mesi tramite duttogalattrografia oppure optare per un intervento chirurgico in modo da rimuovere il tutto.
Cordiali Saluti

[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Alla sua età opterei per l'intervento e non per il controllo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#5] dopo  
Utente 397XXX

Ho capito,la ringrazio per l'infinita disponibilità.Avrei solo altri due dubbi,probabilmente stupidi: 1)un intervento del genere è molto invasivo? 2)Essendo,da quanto ho capito,una formazione completamente benigna,non è mica necessario,dopo l'intervento,effettuare cose come chemioterapie o radioterapie?

[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se fosse benigno ovviamente nessuna altra terapia è indicata.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#7] dopo  
Utente 397XXX

La ringrazio per la risposta,ma la diagnosi dell'esame citologico e quella dell'esame duttogalattografico non confermano gia' che e' una formazione benigna? Buonagiornata

[#8] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non basta da quanto scrive. L'intervento è precauzionale in ragione della sua età.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#9] dopo  
Utente 397XXX

Mi scusi se approfitto della sua disponibilita' Dott,Catania,ma quindi il significato delle due diagnosi qual e'?E cosa devo fare per avere la sicurezza che e' una formazione benigna e non maligna? Grazie della disponibilita' e buonaserata

[#10] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
L'intervento..
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#11] dopo  
Utente 397XXX

Buonasera professor Catania,la ricontatto per un aggiornamento della situazione.Dati i presupposti ho già da tempo prenotato l'intervento per febbraio,senonchè una quindicina di giorni fà ho portato le lastre della duttogalattografia al senologo su sua richiesta (in quanto voleva essere sicuro che combaciasse con la diagnosi scritta dai coloro che hanno fatto l'esame),e da queste lastre secondo lui questi papillomi non erano ben visibili,così mi ha fatto ripetere l'esame citologico che mi ha dato il seguente risultato: ""Negativo per cellule maligne.Materiale amorfo e cellule schiumose olocrine,come da secrezione displastico-funzionale della mammella"".

A questo punto lei cosa mi consiglia di fare,in virtù anche del fatto che ho già prenotato l'intervento?
Cordiali saluti e Buone Feste

[#12] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Senza la possibilità di valutare direttamente (duttogalattografia) la documentazione strumentale non saprei proprio cosa dirle.
Mi dispiace anche perchè a distanza è vietatissimo.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com