Utente 279XXX
Salve dottore, chiedo consulto per quanto riguarda un problema che mi attanaglia da un anno ormai. Ho un fibroadenoma che è divenuto di notevoli dimensioni alla visita di questa estate era 5 cm circa. Poi sono rimasta incinta, mi hanno fatto un agoaspirato dove risulta essere tutto nella norma... Durante la gravidanza non ho avuto particolari fastidi ma ora che ho iniziato l'allattamento si. Ho avuto una montata molto abbondante, il latte spesso si calcifica e il fibroadenoma è duro, non si sposta più e fa molto molto male... Dovrei preoccuparmi? La ringrazio anticipatamente della sua cordiale attenzione

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se si tratta di un fibroadenoma certo non mi preoccuperei perchè le probabilità di degenerazione sono trascurabili



>>fibroadenoma è duro, non si sposta più e fa molto molto male.>>

il suo è un dato soggettivo, mentre occorrerebbe una valutazione oggettiva (=visita di conferma) perchè già è difficile eseguire un esame clinico per noi in stato gravidico-puerperale figuriamoci per Lei.

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/68-fibroadenoma-devo-operare.html

Intanto starei tranquilla perchè quanto riferisce potrebbe essere del tutto normale (comunque da verificare) ed è legato alla tensione mammaria (montata abbondante) che può dare la sensazione alla palpazione che i margini della lesione siano meno netti di prima.

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com