Utente 376XXX
Buongiorno, sono a inizio gravidanza, esattamente nella settima settimana...
Ho seno dolente riconducibile appunto alla gravidanza (ne ho sempre sofferto anche nel periodo premestruale)
Sono un paio di gg che ho un leggero arrossamento ( non proprio rosso, direi piu' rosato) nel seno sx, una piccola zona vicino all' areola...mi sono molto spaventata leggendo su internet di tumori con questi sintomi... non ho altri fastidi, la zona non e' piu' dolorante del resto del seno,la pelle e' liscia, non riscontro noduli, il capezzolo normale...
Faccio ecografia ogni anno perche' so di avere delle piccole cisti bilaterali che tengo sott'occhio su indicazione della mia ginecologa, l'ultima effettuata a ottobre...
Devo preoccuparmi? Sono molto ansiosa...
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non c'è alcuna ragione di preoccuparsi da quanto descrive

1) Stacchi da Internet ( ^__^)
2) In caso di persistenza della sintomatologia ovviamente la visita è indicata

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 376XXX

La ringrazio per la sua cortese risposta!
Oggi dovevo recarmi dal curante per degli esami inerenti la gravidanza e ho esposto le mie paure per questo leggero arrossamento, quindi mi ha visitato la zona interessata...
A suo avviso si tratta di una leggera congestione dovuta a un eccesso di ormoni legato alla gravidanza, ha aggiunto che non vi sono elementi di malignita'... il rossore e' di un rosa molto tenue, una piccola zona, senza prurito ne' pelle o capezzolo strani... afferma che vi sia un indurimento ( io con le mie mani non esperte non noto nulla di diverso dall'altro seno, inoltre il seno lo sento duro ovunque data la gravidanza) ma con tessuto molle sopra, quindi sintomo di benignita' a suo avviso.
Potrebbe essere veritiera questa diagnosi?
Mi ha detto di fare impacchi con la borsa di acqua calda per qualche giorno...
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' la più probabile...con i limiti del consulto a distanza
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 376XXX

Mi scusi dottore se chiedo nuovamente un suo parere, ma secondo lei se si trattasse davvero di una congestione da ormoni in quanto tempo questa dovrebbe regredire in assenza di trattamento farmacologico?
Sono passati 10 giorni e la situazione e' piu' o meno la stessa, forse la "macchia" e' leggermente schiarita ma tuttora presente, fortunatamente non e' peggiorata ne si sono aggiunti altri sintomi...

[#5] dopo  
Utente 376XXX

Purtroppo ho letto della mastite carcinomatosa, e' vero che colpisce spesso donne in gravidanza?
Potrebbe essere un sintomo pericoloso questo piccolo arrossamento che presento?
Ho letto che puo' dare anche gonfiore e pelle a buccia di arancia, il mio seno invece non e' gonfio,e ne' e' cambiato di forma, il mio unico problema e' questo arrossamento di un paio di cm nella parte interna del seno sx
Sono purtroppo entrata in ansia, ho prenotato visita senologica per lunedi ma ho molta paura...

[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ma quale mastite carcinomatosa ! Faccia la visita e sarà rassicurata senz'altro !
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com