Utente 436XXX
Salve, da circa 5 mesi ho un dolore sotto l'ascella sinistra, il mio medico curante mi ha fatto fare ecografia ascellare e al seno. Da questa ecografia è uscito che dove ho dolore ho la ghiandola sudoripara ingrossata, mentre nell'ascella di destra ho un linfonodo ingrassato, il seno invece è apposto. Il mio medico mi ha quindi suggerito di non utilizzare deodorante e di non depilarmi per una 20na di giorni, per poi tornare da lui e vedere come procede. Sono passate però due settimane e il dolore non è scomparso e in più da qualche giorno ho delle piccole perdite dal capezzolo di sinistra di colore giallo/verde.(Non so se centri qualcosa, ma da sempre mi sono cresciuti i peli dell'ascella sinistra notevolmente più che nella destra) inoltre prendo da circa 3 mesi inofert plus per irregolarità mestruali. Cosa potrò mai avere?

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Certamente non sono segnali di un tumore. Ma per la diagnosi occorre una visita senza la quale non è possibile (tra l'altro vietatissimo) aggiungere di più.

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 436XXX

Che genere di visita dovrei fare a questo punto?

[#3] dopo  
Utente 436XXX

Dottore è da questa mattina che le perdite (solo da seno di sinistra) sono di sangue