Utente 455XXX
Quasi sicuramente ho cancellato involontariamente il mio consulto. Dopo varie visite con senologi e tante mammografie ho avuto il referto della rmc. I dottori non riescono a mettersi d'accordo e proprio ieri ho dovuto assistere ad un litigio tra dott di cui uno diceva di stare tranquillo e l altra no. Il referto e':ghiandola bilateralmente particolarmente addensata su tutti gli ambiti. Dopo contrasto paramagnetico ev. Sono visibili numerosi piccoli focolai du impregnazione maggiormente a destra,testimonianza di intenso enhancement di fondo. Presenti due micro focolai all'UQS di sinistra ed in regione retroareolare destra che presentano curva I/T ad ascesa ripida, sebbene non tipica di patologia eteroplastica.
Inoltre ho un nodulo che toglierò il 2 agosto. Dottore io non so a chi rivolgermi,nessuno mi dice quelli che ho. Mi aiuti lei la prego

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non ho ben compreso

"Inoltre ho un nodulo che toglierò il 2 agosto. Dottore io non so a chi rivolgermi, nessuno mi dice quelli che ho. Mi aiuti lei la prego "

Le asportano un nodulo senza spiegarle perche' ??
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 455XXX

Dottore mi hanno detto che ho un nodulo,ma questo nodulo e' formato da tre nodulini. Quindi non vogliono farmi agoaspirato bensì toglierlo definitivamente. Inoltre inizialmente la dottoressa mi disse che oltre al nodulo avevo degli addensamenti ad entrambi i seni quindi mi disse di fare una risonanza magnetica con contrasto ed il risultato e' quello che ho scritto.la dottoressa mi ha detto di non avere niente ma io sono preoccupata perché quei termini destano preoccupazione. Dottore lei cosa crede?
La ringrazio dal più profondo del mio cuore

[#3] dopo  
Utente 455XXX

Salve dottore non so più a chi rivolgermi,oggi la dottoressa mi ha detto che dalla risonanza non risulta nessun tumore maligno bensì qualche scompenso ormonale. Lei crede sia possibile?
Per quanto riguarda il nodulo il referto fell eco:nei radiogrammi di tomosintesi si rilevano delle nodulazioni di maggior addensamento al qse sinistro sul prolungamento ascellare ed al qse destro, rispettivamente di 9/7mm con lieve distorsione fibrosa.
La ringrazio come sempre

[#4] dopo  
Utente 455XXX

Un ultima domanda dottore. Ma questa "curva I/T" e' attendibile? Io le ripeto non conosco i termini medici però nonostante la rassicurazione della dott. Io resto ancora preoccupata.
E poi dottore e' possibile farmi prima asportare il nodulo e sapere dopo la natura? Mi seguono due dottori che hanno due metodi differenti ed io non so proprio a chi affidarmi. Vorrei solo sapere una volta per tutto quello che ho senza sentire " forse c e forse non c'è".
Leggo tutti i suoi consulti e ne resto estremamente colpita dalle risposte certe che dà. Grazie

[#5] dopo  
Utente 455XXX

Buonasera dott.Catania aspetto una sua risposta, La vedo come l unica persona che sa darmi una spiegazione precisa.mi scusi per il disturbo

[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non so proprio cosa aggiungere perche' a me hanno insegnato a "togliere" cercando di sapere PRIMA cosa mi accingo a togliere.

Mi dispiace ma non so proprio quale contributo potrei aggiungere.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#7] dopo  
Utente 455XXX

Dottore seguiro ' il suo consiglio senza dubbio. Ma questa risonanza magnetica che Le allego cosa significa? La dottoressa mi dice che non è niente di maligno ma nemmeno benigno. La risonanza e': Ghiandola bilateralmente particolarmente addensata su tutti gli ambiti.dopo contrasto paramagnetico ev. Sono visibili numerosi piccoli focolai di impregnazione maggiormente a destra,testimonianza di intenso enhancement di fondo. Presenti due micro focolai all'UQS di sinistra ed in regione retroareolare destra che presentano curva I/T ad ascesa ripida, sebbene non tipica di patologia eteroplastica. Dottore di che si tratta? Mi aiuti lei. La ringrazio per la pazienza e per il tempo che le faccio perdere

[#8] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non ho parole !

" La dottoressa mi dice che non è niente di maligno ma nemmeno benigno"

E allora di che natura sarebbe ????????????????
Ectoplasma neutro ? (^____^)

E' probabilmente benigno da quanto allega sino a dimostrazione contraria
E l'agobiopsia servirebbe ad averne conferma .
La cautela deriva dalla sua eta' e dalla necessita' di dimostrare che non si tratti di nodi a recente insorgenza.

STIA TRANQUILLA e mi fa specie pero' che debba essere io a cercare di tranquillizzarla .
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#9] dopo  
Utente 455XXX

Dottore la ringrazio con il cuore in mano. Mi ha davvero tranquillizzata e comunque sia penso che cambierò dottore. Ancora grazie

[#10] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Volevo fermarmi qui, ma francamente sono basito che qualcuno non possa rendersi conto di avere scatenato in Lei dubbi, paure e confusione !

D'accordo che presto (2 agosto ) si togliera' ogni dubbio, ma ripeto sarebbe auspicabile un livello di empatizazzione maggiore perche' e' noto che il periodo di ATTESA viene vissuto con un livello di ansia devastante.

Ho approfondito questo tema proprio ieri per una nostra utente nel mio blog Ragazzefuoridiseno


https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-781.html

(legga il commento 11.709) in replica a Giulia che sara' operata il 27 luglio.

Su questo aspetto se vuole intervenire, riguardo alle sue PAURE, puo' farlo liberamente presentandosi con un nome
(anche di comodo per ragioni comprensibili) e scriva pure che l'ho invitata io.
Le ho aperto la strada perche' il suo consulto l'ho riportato su
https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-782.html

[post # 11.726]
come esempio di ottusa omerta'.
Se vuole commentare non la lasceremo sola sino alla data dell'intervento.....e anche dopo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#11] dopo  
Utente 455XXX

Dott. Ho deciso di fare prima l agoaspirato e poi togliere il nodulo come mi ha consigliato Lei, quindi non mi farò operare il 2 agosto. Se non fosse stato per lei che mi ha risposto rassicurandomi,fino ad ora vivevo con una tale paura che non mi lasciava nemmeno la notte. Ed ora che so che dottore siete" non la lascio più"
Ancora grazie

[#12] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sarebbe lo stesso interessante che venga (si inventi un nome) sul blog per far comprendere che quanto successo sia piu' comune di quanto si pensi. Poi potra' sempre aggiornarci sugli sviluppi futuri.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#13] dopo  
Utente 455XXX

Dott. Catania stasera ho fatto vedere la mia risonanza ad in altro dottore il quale mo ha detto che dietro al capezzolo destro c e un altro nodulo che bisogna vedere di che natura e'. Ma io mi chiedo : Dove sta scritto che c'è un nodulo? Io leggo di un microfocolaio,. Si riferisce a quello? Un piu mi ha detto che la mia risonanza ha avuto un comportamento anomalo e che non ha mai letto nulla del genere. Sono sempre più confusa! Ma c in parole povere che sta scritto nella mia risonanza dottore?
L ho allegata nelle risposte precedenti

[#14] dopo  
Utente 455XXX

Dottore spero in una sua risposta...come le ho detto lei è l unico dottore che finora mi ha saputo dare delle risposte

[#15] dopo  
Utente 455XXX

Dott Catania buonasera. Volevo chiederle una cosa.
Rovistando tra vecchie mammografie ho trovato una del 2014 in cui il nodulo retroareolare l avevo gia .
Inoltre stava scritto che ero affetta da displasia fibrocistica. Questa patologia può in qualche modo alterare la risonanza creando dei falsi positivi? Inoltre il nodulo che ho e che avevo già ora che e' stato "pizzicato" per l agoaspirato può diventare qualcosa di maligno?
Ps. I dottori non sapevano affatto che questo nodulo era di tre anni fa.
Con sempre ringrazio

[#16] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Guardi che non c'e' alcun falso positivo, nel senso di alcun sospetto, ma solo di dubbio, probabilmente BENIGNO, O MEGLIO ANCORA MANCA LA CERTEZZA DELLA BENIGNITA'

Le riporto la RMN "Presenti due micro focolai all'UQS di sinistra ed in regione retroareolare destra che presentano curva I/T ad ascesa ripida, sebbene non tipica di patologia eteroplastica."

NON tipica !!

QUINDI D'ACCORDO PER L'APPROFONDIMENTO !

e quindi

OCCUPARSENE senza PREOCCUPARSENE.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#17] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Provi a riportare le novita' sul forum , che seguo molto di piu' dei consulti, facendo riferimento (allegando il link) a questo consulto
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com