Utente 443XXX
Ho effettuato una MAMMOGRAFIA il 20/02/17 esito: struttura mammaria di tipo parvinodulare. Al controllo odierno rispetto al precedente de 2014, a destra si osserva maggiore radiopacita del noto addensamenti parenchimale di circa 1,7cm che presenta aspetti distorsivi e che perde in parte la propria identità nel particolare mirato. ESITO ECO:Non segni di patologia focale. SI richiede microbiopsia mammaria sotto guida stereotassica vabb ESITO BIOPSIA: categoria diagnostica B2 .Frustoli mammaria con fenomeni di sclerosi e focolai di scleroialinosi, modificazioni colonnari note di iperplasia dei dotti e numerose microcalcificazioni intraluminali. Controllo clinico mammo ecografico tra 6 mesi. Caro dottore aldilà del B2 io non riesco a capire quanto sono a rischio e se è sufficiente controllo. Cosa succede al mio seno? Mi dia dei suggerimenti. Grazie di cuore

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non sta succedendo nulla, ma senza alcuna urgenza completerei l'iter diagnostico tramite una Risonanza Magnetica CON mezzo di contrasto, piuttosto che la mammografia di controllo richiesta

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/quando_perche_fare_RMM.htm

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com