Utente 435XXX
Buongiorno egregi dottori.Volevo sottoporre alla vostra attenzione questo problema riguardante mia moglie,50 anni operata di quadrantectomia nel 2011 , ca mammario G2 primo stadio,linfonodi negativi. radio,chemio + herceptin . Attualmente in terapia con AROMASIN ed ENANTONE 11.25.Tutti i controlli di follow up sempre negativi. da 2015 il tpa è passato da 17 (2015) a 41(sett 2016) fino a 63 (marzo 2017) valori di riferimento del laboratorio fino a 75 quindi ancora nel range ma in aumento. CEA stabile 3,50 (0-5) CA 15-3 A 21(FINO A 30) STABILE .Tutti gli altri esami di laboratorio normali.

PET/TC settembre 2016 NEGATIVA

SCINTIGRAFIA OSSEA MARZO 2017 NEGATIVA

MAMMOGRAFIA GENNAIO 2017 NEGATIVA

ECOGRAFIA MAMMARIA FEBB 2017 NEGATIVA

ECOGRAFIA ADDOME COMPLETO NEGATIVA MARZO 2017

IL dubbio (e la paura) è che l'aumento del TPA sia indice d ripresa di malattia,sia pure in fase iniziale.Chiedo un vostro autorevole parere per cercare di capire,se possibile, cosa sta accadendo.Grazie per la cortesia,l'ansia ormai ci divora.

[#1] dopo  
Dr.ssa Maria Giovanna Fava

24% attività
4% attualità
8% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2017
La terapia medica effettuata o adiuvante è completa...addirittura forse un sovratrattamento all'ascella visto la negatività dei lnf ascellari BLS. I marker sono spesso indici aspecifici e sarebbe più preoccupante un aumento del ca 15-3. la TPA è una mucoproteina è si muove anche in altre circostanze. Con gli esami stadiazione negativi,starei tranquilla...comunque faccia pure una visita ginecologica e ETV o RMN addome-pelvi mdc per completare.
Dr.ssa mariagiovanna fava

[#2] dopo  
Utente 435XXX

Dottoressa, grazie per la sua disponibilità e squisita cortesia.A giorni completero' l'iter del follow up con ETV.. HPV test negativo all'ultimo controllo ETV 2016 e domani ho RMN con mdc mammelle ..sperando davvero che questo valore TPA non sia legato ad una ripresa.. in internet si leggono cose angoscianti..ormai sono 6 anni che si vive con timori e paure..tra marker ballerini e pensieri del follow up.La ringrazio e le auguro buon lavoro

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Diverse scuole di pensiero non eseguono nel follow up neanche il TPA perché troppo aspecifico e neanche il Ca 15-3 in caso di incrementi è da considerare del tutto specifico. Ci sono casi in letteratura di incrementi oltre 2500, che avevano fatto testamento (^___^) e poi si è scoperto che facevano scorpacciate di liquirizia !

Da quanto descrive state assolutamente tranquilli. Piuttosto non potete continuare a vivere con la spada di Damocle a vita.

https://www.medicitalia.it/news/senologia/6986-blogterapia-ragazze-fuoridiseno-rfs-bilancio-anniversario.html

Se volesse imparare strategie di reazione adattiva alle paure può commentare (dica pure che l'ho invitata io) su

https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-700.html

dove ci sono pazienti, ex-pazienti, mariti figli e caregivers.......

e saranno loro a condividere le paure adattive per contrapporre strategie adeguate..
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 435XXX

Grazie.Gentilissimo come sempre, Dott.Catania.Seguiro'il suo consiglio e cercheremo di esorcizzare questo stillicidio di paura che accompagna questa patologia .Grazie infinite.