Utente 436XXX
G.li dottori,
In seguito a una ecografia, ho effettuato l'agobiopsia, ho ricevuto l'esito dell'esame istologico e, ieri, mi sono recata presso il centro per discutere il referto.
Referto radiologico:
3/4
Referto istologico:
"Fustoli di lesione fibroadenomatoide pericanalicolare/amartomatosa senza atipie."
Nella visita di ieri, mi è stato detto che è tutto benigno ma, a causa dei contorni irregolari della lesione è consigliabile operare.
Vorrei sapere, in particolare, cosa vuol dire che la lesione è "amartomatosa".
A causa di questa componente, vi sono implicazioni su un possibile rischio futuro di sviluppare tumori maligni?
Si tratta di un problema genetico?

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Stia tranquilla confermo quanto Le è stato detto, trattandosi di una lesione benigna
Legga
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/68-fibroadenoma-devo-operare.html
Solo i fibroadenomi cosiddetti complessi presentano un lieve incremento del rischio.

Legga
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/64-fattori-indicatori-rischio-carcinoma-mammario.html

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com