Utente 721XXX
Buona sera gentilissimi,

oggi ho effettuato ecografia al seno di controllo. A fine gennaio avevo eseguito mammo ed eco ed era risultato tutto nella norma. Riposto di seguito l'esito:

Bilateralmente sono aumentate in numero le piccole formazioni cistiche (< 1,5 cm) alcune corpuscolate o con calcificazioni contestuali. A dx noto fibroadenoma di 13mm al QSE ore 11 e alle ore 12 regolari esiti di precedente biopsia sotto guida stereotassica. Sempre a dx a circa 4cm dal capezzolo si documenta la comparsa di alterazione ipoecogena disomogenea di 6mm con alone iperecogeno e componente microcistica contestuale. Tale reperto, atipico per cisti flogosata, e' meritevole di complemento diagnostico con agobiopsia per ulteriore studio di dettaglio.

Non dilatazione duttale retroareolare.

Non lonfonidi ascellari di significato patologico in atto.

Come vedete la cosa? Il fatto che in 7 mesi sia comparso un nodulino di 6mm può essere in qualche modo indicativo sulla prognosi?

Ho familiarità con tumore al seno per via di mia madre.

Grazie infinite e cordiali saluti.

E.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto descrive starei tranquilla, ma in relazione alla sua eta' e familiarita' , e' senz'altro indicato l'approfondimento diagnostico consigliato (agobiopsia ecoguidata)

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 721XXX

Grazie infinite, l'esame e' previsto tra 2settimane, le farò sapere.

Cordialmente.

E.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com