Utente 472XXX
Buongiorno Dottore,
Ho bisogno di alcune delucidazioni per quanto lei possa aiutarmi..
Mia madre a 49 anni (circa 2 anni fà ha subito intervento all'utero dove le hanno tolto tutto tranne le ovaie per un fibroma)tutto ad un tratto dopo la doccia ha sentito un dolore molto forte nella parte bilaterale del seno dx che toccandosi ha sentito e ho sentito una massa unita estremamente dura che arriva in maniere più lieve, ma arriva fino alla parte sx passando da sotto il capezzolo.
Una massa poco visibile se messa a confronto con il seno sx quindi non vedo cambiamenti di seno ma al tatto è evidentissima questa parte molto dura che sembra immobile.
Abbiamo prenotato un ecografia e mammografia pensiamo al peggio...
(Non abbiamo avuti casi di tumore al seno)
Ma una massa cosi grande ed improvvisa mette ansia... il dottore stesso ha ripetuto piu volte di esser troppo dura e consistente...
Lei che parere può darmi da queste spiegazioni?
La ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Proprio perche' ad insorgenz "improvvissa" e' suggestiva per l'insorgenza du una cisti che puo' formarsi in pochissimo tempo.
Tranquille sino all'approfondimento programmato

tsnti saluti
Salvo Catania
+
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 472XXX

Dottore grazie per la risposta,
Ha perfettamente ragione ha una ciste di 4 cm benigna!!!
Inizierà la cura per cercare di farla assorbire in caso tra un mese si riguarda tramite ecografia...
Ma l'importante e che non sia nulla di maligno...

Grazie mille :) :)

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
non e' nulla di maligno.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 472XXX

Dottore buonasera,
Nonostante il dottore ha prescritto un integratore per far sciogliere i liquidi nel seno ( niente antibiotico)
Di giorno in giorno questa ciste cresce sarà aumentata di 2/3cm quindi sarà diventata di 6,5 cm diventando rossa all esterno e molto dolente (si comincia a vedere a differenza dell ultima volta il seno più sproporzionato dell' altro...
Ho paura possa crescere ancora di più, i medici gli hanno dato una cura per un mese,ma la ciste continua a crescere troppo non credo possa aspettare un mese dato che in un giorno è aumentata cosi...
Come bisogna comportarsi?
È possibile che si sia ingrandita perché non ha preso l' antibiotico?
Sembra che questi integratori non servono a nulla.
Le ricordo che dall ecografia si è trattato di una ciste benigna di 4 cm..
Grazie in anticipo