Utente 438XXX
Buonasera, sono una ragazza di 24 anni e vi scrivo perché sono un po’ in crisi.
Da giovedì circa ho iniziato ad avvertire parecchie fitte intercostali sul torace e venerdì, tastandomi, sentivo un forte dolore nel lato del seno sinistro, ma solo quando premevo. Non capivo se fosse la costola sotto la ghiandola mammaria (che è ingrossata, come lo è quella di destra) o se fosse la costola sotto la ghiandola. Da lì comunque ho sempre quel dolore se premo più varie fitte nel torace. Oggi mi sono recata dal medico di base che mi ha detto che le sembra che io abbia una tumefazione nel seno sx e quindi mi ha prescritto un’ecografia bilaterale della mammella. Io mi sono fatta fare la palpazione da mia mamma (ci ho provato spesso da sola ma capisco poco di quello che sento) e lei mi ha detto che non sente noduli ma solo la ghiandola mammaria ingrossata. Ora, il mio terrore è che sia un tumore. Purtroppo sono molto ipocondriaca (assumo vortioxetina da 2 settimane per questo disturbo e sono seguita da una terapeuta). Potrebbe presentarsi così un tumore maligno al seno? Sono davvero terrorizzata. Premetto che mercoledì (la sera prima di iniziare a sentire queste fitte) sono svenuta dopo un pap test, ed il mio ginecologo mi ha presa al volo. Pensavo che magari mi fossi fatta male cadendo, ma quando mi sono ripresa non avevo alcun tipo di dolore. Mi scuso per questo post lungo ma non riesco a placare questi pensieri negativi e ormai mi sto convincendo che sia qualcosa di grave.
Scusate del disturbo e grazie a chi risponderà.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Faccia con serenita' l'ecografia e sara' rasssiccurata senz'altro perche' da quanto descrive il tumore c'e' solo nella fantasia di chi cerca risposte sulla salute in Internet senza alcuna guida.(^_____^)

Legga
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-dolori-seno-mastalgia-mastodinia.html
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/cura_sintomo_dolore_mamario.htm
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 438XXX

Grazie mille dottor Catania e mi scusi se l’ho disturbata. Vediamo domani cosa dirà l’eco ma già la sua rassicurazione significa molto!!

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Vada tranquilla !
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 438XXX

Come aveva predetto lei, l’ecografia è andata bene (eccetto per una cisti nel seno dx...mi devo preoccupare?) il dolore invece è causato da una costola incrinata. Il medico mi ha detto che ho anche una cisti di 2,2 cm all’ovaio destro e questo squilibrio ormonale potrebbe essere la causa della cisti al seno.
Grazie infinite comunque delle sue rassicurazioni, è stato davvero molto gentile ed umano!