Utente 491XXX
Buonasera..ho 41 anni e pochi giorni fa tastando il seno dx nei pressi della regione sternale ho sentito "qualcosa" di non troppo duro e pianeggiante...
Eseguita ieri un eco mammaria e visita senologica si evince quanto riporto..." Bilatelarmente tessuto adiposo sottocutaneo normorappresentato ,parenchimi ghiandolari prevalentemente iperecogeni,.
Nelle sede del reperto clinico si apprezza formazione ovalare a margini netti,ipoecogena, senza segnale al dopler,subcentrimetrica,di aspetto adiposo.
Lungo prolungamenti ascellari non si evidenziano tumefazioni linfonodali con caratteristiche patologiche.
Però mi hanno detto di fare una mammo solo dx dopo circa una decina di giorni di assunzione di ananase x vedere se il quadro muti.
Penultima mammo+eco 6 mesi fa senza la presenza della formazione.
La informo altresì che assumo la pillola loette da 5 settimane circa senza interruzioni x altre motivazioni mediche e che ho avuto mia madre con un tumore al seno a 55 anni.
Sono molto molto in ansia perché è già stato un periodo molto difficile x la mia salute.
Mi è stato altresì consigliato qualora anche la mammo non fosse perfetta di procedere con l ago aspirato.
Quando devo agitarmi??? Grazie infinite a chi risponderà.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Risparmi la sua ansia ! ! E'corretto arrivare ad una diagnosi di certezza ma da quanto scrive starei assolutamente tranquilla

tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 491XXX

Grazie mille dott....e la disturberò ancora qualora le vicende mediche lo richiedessero...a presto!! Grazie

[#3] dopo  
Utente 491XXX

Buongiorno...vi scrivo nuovamente perche ho app effettuato la mammografia prevista che dice quanto segue:
La mammella presenta struttura fibroghiandolare senza evidenti margini sospette in senso evolutivo.
Nel prolungamento ascellare si riconosce una radiopacita a margini netti di verosimile natura linfonodale.
Ulteriore piccola radiopacita benigna in proiezione obliqua si riconosce nei settori superiori.
Non sono evidenti noduli nel quadrante super interno sede del reperto clinico.
Un estemporaneo controllo ecografico a dx evidenza in sede supero interna profonda e para sternale un nodulo ipo ecogeno a margini netti di 9 mm di aspetto verosimilmente benigno (BIRADS -3) meritevole di rivalutazione con eco tra 6 mesi.
Si riconoscono ulteriori focalita ipoecogene compatibili con mastopatia fibrocistica in sede parareolare supero esterna ed equatoriale esterna.
In sede parareolare estrna si riconosce nodulo lobulato ipoecogenodi circa un centimetro compatibile con fibroadenoma.
Posso stare tranquilla???
il senologo di oggi di questo notissimo centro oncologico milanese m ha detto che vedeva oggi un seno molto diverso da quello del eco che mi ha spinto ha scrivervi la prima volta...puo essere dipeso dall interruzione della pillola dopo 2 cicli no stop??
Attendo vs notiizie...e grazie ancora...

[#4] dopo  
Utente 491XXX

Posso avere un suggerimento??
Mi fido e attendo o proseguo con le indagini??e su cosa esattamente??
Grazie