Utente 406XXX
Buon pomeriggio , sono una ragazza di 28 anni, senza figli e con tanta tanta ansia.
So di essere ipocondriaca e ci sto lavorando su , ma stavolta la mia ansia è motivata da un qualcosa che ho notato da ieri nel mio seno destro . Nella mia famiglia c’e stato un solo caso di tumore al seno , mia nonna paterna deceduta per una recidiva dopo 14 anni dalla mastectomia al seno sinistro . Il tumore era stato scoperto a 74 anni . Mio padre (unico suo figlio ) è stato operato qualche anno fa a 58 anni per un tumore alla prostata fortunatamente ad oggi sta bene . Ho letto che le mutazioni genetiche brca1/2 Sono legate al cancro al seno e alla prostata, e a conti fatti sembrerebbe che noi figli potremmo soffrire di una di queste due patologie unite al carcinoma ovarico . Non ho mai eseguito una autopalpazione vera e propria mi limitavo a farla sporadicamente ma mi fermavo subito perchè mi agitavo subito . Ieri , alzando le braccia dietro la nuca ne eseguo una , al seno destro verso l’ascella noto che oltre al muscolo (ho un seno piccolo, riesco a toccarmi anche le ossa) c’e qualcosa che ha una forma pressocche allungata molto dura di qualche centimetro e che ad oggi penso a furia di toccarla mi fa male , tale anomalia non la riscontro se ho le braccia lungo i fianchi o se esercito una pressione molto lieve . Sembrerebbe qualcosa attaccata al muscolo , perchè se con un dito tengo ferma questa pallina e muovo il braccio essa si sposta con il movimento, ma la cosa piu preoccupante è che nel seno sinistro non c’è . Domani andro dal mio medico curante , e ho intezione anche di fare un ecografia. So benissimo che a distanza è impossibile fare una diagnosi , ma anche un parere/consiglio é bene accetto.
Ringrazio voi medici tutti per il lavoro che svolgete su questo forum.
Grazie per la risposta
Cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto descrive sara' senz'altro rassicurata dal suo curante.
E le mutazioni genetiche non c'entrano nulla con Lei perche' l'unico caso registrato in famiglia e' da considerare SPORADICO per l'eta' di insorgenza.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 406XXX

Grazie dottore Catania, per la sua risposta. Speravo di riceverla, perchè leggo sempre i suoi consulti.
Non si è sbagliato, il medico di base mi ha visitato e non ha trovato nulla di anomalo. Ho chiesto di fare un ecografia, ma mi ha risposto che non ce n era bisogno . Dovrei insistere ? Se mi palpo il seno destro, purtroppo non riesco a non farlo, sento questa specie di pallina che si sposta quando il mio braccio si muove. Segue il movimento del mio braccio, ma è qualcosa attaccata ai tessuti,fissa, dura, perchè non la puoi spostare con le dita. E senza alzare le braccia non la sento affatto, perchè nel momento in cui il braccio torna nella sua posizione essa è come se diventasse un tuttuno con il resto del seno. Spero di essere stata chiara , per quanto sia difficile online.
Le auguro una buona serata
Cordialmente

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Va bene che il curante ritenga di non fare l'ecografia, ma avra' formulata una diagnosi , se ritiene che non ci sia nulla di significativo. Perche' non fidarsi ?
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 406XXX

Non l’ha formulata la diagnosi perchè non ha notato a suo dire nulla di rilevante.
Non è che non mi fido , è che conoscendo la mia ipocondria a volte manco mi ascolta e sottovaluta ogni tipo di mio sintomo.
Qualcosa di brutto , temo questa evenienza, scomparirebbe con il seno non in tensione ? Se abbasso le braccia, se sto distesa , non sento nulla . Non sono convinta di non fare questa ecografia.
Grazie per la risposta

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E allora la faccia se puo' rassicurarla.
Stia lontana da Internet che rinfocola l'ansia.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com