Utente 503XXX
Buonasera, ho effettuato mammografia ad Aprile u.s. che ha evidenziato comparsa di un focolaio microcalcifero a QSE SN di sospetta natura disploriferativa meritevole di approfondimento diagnostico mediante biopsia sotto guida stereotassica (mammotone).
Successivamente effettuata biopsia ad inizio Giugno con diagnosi: parenchima mammario con microcalcificazioni ed un dotto sospetto per malignità (B4) .
Effettuato intervento chirurgico a Luglio con diagnosi: carcinoma intraduttale di tipo solido con necrosi centrale (grado nucleare alto) - Stadio patologico: pTis, pNX.
Presto dovrò effettuare visita oncologica e visita radioterapica...vi chiedo: avendo asportato il carcinoma intraduttale (come sopra descritto) è necessaria la radioterapia? O si può evitare ?
Ringrazio anticipatamente per la vostra opinione!
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-dolori-seno-mastalgia-mastodinia.html
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/cura_sintomo_dolore_mamario.htm
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm
------------------------------------------
Dovrebbe con il copia incolla ripostare la sua richiesta sull'ultima pagina del mio blog Ragazze Fuori di seno

https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-2121.html

1) Importante :Presentarsi con un nome (ovviamente di fantasia se ci tiene a mantenere la privacy)
2) Scriva pure che l'ho invitata io

ed avra' senz'altro una risposta

L'aspettiamo !
Ha eseguito la visita oncologica e dal radioterapista ?
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 503XXX

La ringrazio per l'attenzione dedicatami. Lei cosa ne pensa? Avrò visita oncologica e visita radioterapica dopo ferragosto.

Cordiali saluti.