Utente 176XXX
salve sono un ragazzo di diciotto anni e da un po che sto vivendo nel terrore circa 2 mesi fa mentre mi facevo la doccia scopro una piccola specie di pallina dura attaccata e proprio in cima al testicolo destro controllo l'altro testicolo ma non trovo la stessa situazione quindi spaventato al massimo mi reco dal mio medico di famiglia che mi indica un'ecografia testicolare esito: testicoli bilateralmente di dimensioni conservate(dx mm 24per 50, n mm 22 per 45)
in corrispondenza della testa dell'epididimo dx si apprezzano tre minute formazioni cistiche a contenuto omogeneamente anecogeneo delle dimensioni rispettivamente di mm 5 , 3,5 e 3.
non si apprezzano patologie focali
conservato lo spessore delle borse scotali.
al color P.W. Doppler regolare ed omogenea appare la vascolarizzazione interghiandolare.
normorappresentato lo spessore delle borse scrotali
non varicoceli aprezzabili con la metodica.
la mia domanda è l'ecografia testicolare toglie ogni dubbio di un tumore?
e perche solo a destra sento questa pallina dura?
il radiografista mi ha detto che quello che sento non sono cisti ma la testa dell'epididimo ma se cosi fosse non dovrebbe esserci anche a sinistra
l'epididimo non dovrebbe essere molle mentre a me la pallina e dura e poi c'è solo a destra mentre a sinistra sento qualcosa ma è didimenzioni netamente inferiori e poi è di consistenza molle.
vi ringrazio in anticipo per le vostre risposte e aspetto con ansi

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,nessuna paura!Sia la visita medica che l'ecografia,escludono la presenza di un tumore al testicolo.L'evenienza di una,o piu',cisti della testa epididimaria,mono o bilateralmente,e abbastanza frequente e non va trattata.
Piuttosto,aprofitti dell'occasione,per eseguire uno spermiogramma.Cordialita'.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
caro lettore,

la presenza di piccole cisti (formazioni piene di liquido sieroso) nel contesto dell'epèididimo è evenienza abbastanza frequente e tale da alterare la normale conformazione della testa dell'epididimo.
In genere non bisogna fare nulla se non controllare periodicamente (1-2 ANNI) CON ECOGRAFIA LA SITUAZIONE E FARE UN ESAME DEL LIQUDO SEMINALE
CARI SALUTI
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#3] dopo  
Utente 176XXX

grazie per le vostre risposte però io sono preoccupato perche la pallaina in questione sembra essere situata proprio alla fine e davanti la testa dell'epididimo ed è proprio sul testicolo ed è dura però voi dite che l'ecografia avrebbe rilevato tele anomalia se ci fosse stata o si potrebbe anche essere nascosta?vi ringrazio della pazienza e mi scuso per tutte queste domande ma rispondendomi mi togliete da un grande stato d'ansia

[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non abbiamo piu',ne' parole,ne' argomenti per tranquillizarLa.Cordialita'.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#5] dopo  
Utente 176XXX

cari dottori vi ringrazio innanzi tutto per la vostra pazienza e vi chiedo scusa per tutte queste domande ma ancora non avendo chiara la situazione ho prenotato un'altra visita urologica per capire la natura non delle cisti dell'epididimo ma della pallina dura che io ho scoperto tastandomi il testicolo destro l'urologo visitandomi mi ha rassicurato dicendomi che quella che sentivo è un fibroma vicino la testa dell'epididimo l'ha chiamata una piccola pallina di buggina , voi che ne pensate io sono in ansia perche ho letto che qualsiasi formazione dura puo essere un tumore e quindi sono molto preoccupato premetto di aver fatto tre ecografie in cui nn risulta nnt di anomalo escludendo le cisti dell'epididimo.
posso stare davvero tranquillo nn devo preoccuparmi?
queso fibroma come si è formato?
rispondetemi vi prego sono in ansia perche n riesco a spiegarmi questo fibroma cosè.
vi ringrazio in anticipo

[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
[#7] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
caro lettore,

lei ha fatto quello che era opportuno fare di fronte ad un sintomo (la pallina sul testicolo dx) che la stava preoccupando.
I tumori testicolari non sono mai "palline" fuori dal testicolo ed il parere dei medici dovrebbe tranquillizzarla.
nel dubbio effettui un EcoColordoppler scrotale da uno specialista attendibile. A Latina non le sarà difficile trovarlo ( osp, SM Goretti)
Cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#8] dopo  
Utente 176XXX

caro dottr pozza la ringrzio per la risposta ma la pallina in questione è attaccata al testicolo e cmq ieri chiedendo a mia madre del nome specifico che ha dato l'urologo sembra si tratti di una ciste della tunica albuginea.
sono patologie benigne ????
ecocolordoppler togliera ogni dubbio????
la ringrazio in anticipo cordialità