Utente 197XXX
vorrei la terapia con GBC che cosa è

[#1] dopo  
Dr. Mauro Seveso

40% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
BASIGLIO (MI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile Signore
la terapia con BCG ( bacillo di Calmette Guerin) consiste nella instillazione di una soluzione di fisiologca con questo bacillo da somministrare mediante cateterizzazione 1 volta alla settimana per sei settimane consecutive con dei succesivi richiami. La soluzione deve essere mantenuta per circa 2 ore e può provocare disturbi irritativi vescicali e febbre nelle prime ore post somministrazione.
Il farmaco ha lo scopo di ridurre le probabilità di recidiva ( ripresa dela malattia) e di progressione ( peggioramento) e rappresenta allo stato attuale la scelta migliore per il tipo di patologia da lei dichiarato
Dott. Mauro Seveso

[#2] dopo  
Utente 197XXX

GENTILISSIMO E CONCRETO PER LA RISPOSTA PURTROPPO DOPO 2 ANNI SONO ARRIVATO DOPO TANTI ESAMI NEGATIVI A SAPERE TUTTI I PROBLEMI DEL BRUCIORE E DELLE MINZIONI OGNI 10 MINUTI, MI AUGURO CHE QUESTA TERAPIA DIA I SUOI FRUTTI. GRAZIE COMPLIMENTI A QUESTO SITO E TUTTI MEDICI CHE SI METTANO A DISPOSIZIONE DEL MALATO

[#3] dopo  
Utente 197XXX

NEI GIORNI4,5,6 cm AVEVO FORTI DOLORI NELLE MINZIONI.
MARTEDI 5 HO INIZIATO LA CURA BCG, DA GIOVEDI7/7 HO AVUTO LA SENZAZIONE DI STARE MEGLIO SONO STATO BENE PER 3 GIORNI
HO FATTO LA 2 INSTILLAZIONE AL MOMENTO NELLE MINZIONI HO PICCOLI DOLORI E LE MINZIONE NON SONO PIU FREQUENTI COME PRIMA.
HA TUTTO QUESTO C'E UNA SPIEGAZIONE?
GRAZIE PER LA CORTESIA

[#4] dopo  
Utente 197XXX

SALUTO E RINGRAZIO TUTTI I MEDICI CHE ADERISCONO A QUESTE INIZIATIVE.
DOMANDA DOPO LA TERAPIA (6) BCG E PROGRAMMATO IL RICOVERO
CON ESAME CISTOSCOPIA, SE NEGATIVO CHE ALTRE SOLUZIONE
BISOGNA TROVARE. RINGRAZIO CHI VORRA RISPONDERE

[#5] dopo  
Dr. Mauro Seveso

40% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
BASIGLIO (MI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Gentile Signore,
dopo le prime 6 instillazioni endovescicali di BCG, se il controllo cistoscopico è negativo occorre comunque continuare con dei cicli di richiamo sempre con il BCG.
Normalmente si tratta di una instillazione alla settimana per 3 setimane consecutive dopo 3 mesi e successivamente ogni 6.
Cordiali saluti
Dott. Mauro Seveso

[#6] dopo  
Utente 197XXX

GENTILE DOTTORE
SPERO DI NON ESSERE PESANTE
26/7/ HO FATTO LA 4 INSTILLAZIONE FIN QUI SENZA AVER AVUTO
NESSUN DISTURBO.
DAL 27/7 DI POMERIGGIO LE MINZIONI SONO DIVENTATE MOLTO FREGUENTI E MOLTO DOLOROSE INOLTE DI NOTTE HO AVUTO UN PO DI FEBBRE 37.3.
FORSE PER LA DOMANDA PRECEDENTE MI SONO ESPESSO MALE
INTENDO PER NEGATIVO SE LA CURA BCG NON HA DATO I SUOI FRUTTI.
GRAZIE GENTILISSIMO COME DIMOSTRATO
NELLE PRECENTE RISPOSTE

[#7] dopo  
Utente 197XXX

GENTILI DOTTORE
HO COMPLETATO LE 6 INSTILAZIONE(BCG) COME DETTO SOPRA PENSAVO CHE LE MINZIONE DOLOROSE FOSSERO IL POST INSTILLAZIONE.
HO COMPLETATA IL CICLO DI BCG IL 09/08/2011 CON
DOLORE . OGGI 22/08/2011 DA 3 GIORNI HO CONTINUI STIMOLI E NELLE MINZIONI SONO DOLOROSE .PER SOPPERIRE A QUESTO HO PRESO UN ANTIBIOTICO
GENERFLON 750mg.
E IN PROGRAMMA IL RICOVERO PER LA CISTOSCOPIA
VI PREGO DI RISPONDERMI HA QUESTA MIA INFORMAZIONE MI ERO ILLUSO CHE QUESTA CURA BCG STAVA DANDO I SUOI FRUTTI,MORALMENTE SONO A PEZZI.
GRAZIE

[#8] dopo  
Dr. Roberto Mallus

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
APRILIA (LT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
La terapia consiste di provocare una tbc a carico della mucosa vescicale, può portare febbre e i disturbi da lei riferiti che scompaiono con il tempo.
Cordiali saluti
Dott.Roberto Mallus

[#9] dopo  
Utente 197XXX

GENTILE DOTTORE
COME SEMPRE CHI DA QUESTE RISPOSTE E GENTE ALTRUISTA E RESPONSABILE GRAZIE.
UN ULTIMA DOMANDA ,ANCHE DOPO TANTI GIORNI SI POSSONO AVERE
QUESTI DISTURBI

GRAZIE

[#10] dopo  
Dr. Roberto Mallus

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
APRILIA (LT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
anche per qualche mese.
Dott.Roberto Mallus

[#11] dopo  
Utente 197XXX

sintetico e tempestiva la risposta
grazie

[#12] dopo  
Utente 197XXX

gentilissimi dottori come programmato dopo le 6 instillasioni di BCG il ricovero programmato per controlli al ca vescica . giorno 5/9/2011 e stato fatto l'intervento alla vescica ,resezione endoscopica di neoformazione vescicale.
siamo al giorno 20/09/2011 ancora stamattina è uscito durante la minzione coaguli di sangue poi tende ad essere piu chiaro
le macchie nella vescia durante la cistoscopia erane 3 a me è stato detto che è stata fatta la pulizia .
e possiobile che dopo tanti giorni esce ancora sangue?
la terapia era per 7 giorni ciproxn 1000 per 7 giorni,seleparina per10giorni sono stato dimesso il10/9/2011.sono in attesa il05/10/2011 per l'esame istologico

mi scuso per il linguaggio grazie

[#13] dopo  
Dr. Mauro Seveso

40% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
BASIGLIO (MI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
gentile Signore,
dopo un intervento di resezione vescicale è possibile vedere sangue per circa 30 giorni
Beva molto e stia a riposo.
Se nei prossimi giorni comunque non dovesse accennare a diminuire il fenomeno contatti immediatamente l'operatore
Cordiali saluti
Dott. Mauro Seveso

[#14] dopo  
Dr. Roberto Mallus

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
APRILIA (LT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Concordo con il collega , a volte per la riepitilizzazione vescicale occorrono anche più di 60 gg a seconda del grado di profondità della resezione.
Cordiali saluti
Dott.Roberto Mallus

[#15] dopo  
Utente 197XXX

gentilissimi dottori,
grazie delle precisazione e informazione ,purtroppo quando ci sono queste problemi una parola di conforto da un esperto fa morale.solo vorrei informarvi di cosa è successo , mercoledi 21/09 dalle 16.30 alle 23.00 durante le minzioni tutte le volte usciva sangue e vari 6/7 pezzetti grumi di sangue poi di colpo cesso tutto .poi durante la notte e incominciata la fase di miglioria .dal 25/9 si e quasi stabilzzato del tutto.
il 05/10/ è atteso l'esame della biopsia .
di nuovo grazie della vostra attenzione

[#16] dopo  
Dr. Roberto Mallus

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
APRILIA (LT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Bene, se vuole continui ad aggiornarci.
Cordiali saluti
Dott.Roberto Mallus

[#17] dopo  
Utente 197XXX

gentlissimi dottori,
oggi 05/10/2011 ho ritirato l'esame istologico.
il primo esame era carcinoma in situ con interessamento dei nidi von brun.
mentre il secondo ritirato oggi è: frammenti di parete vescicale a prevalente struttura fibro-vascolare, con cospicui aspetti flogistico-angectasici e con minuto focolaio din carcinoma ureteliale in situ.
è stato gia programmato ancora n 6 instillazioni di BCG e con ricovero .sono che come sempre saprete darmi una spiegazione soddisfacente
grazie

[#18] dopo  
Dr. Roberto Mallus

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
APRILIA (LT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Non è un esame istologico particolarmente pericoloso,bene.
Continui con le terapie consigliate.
Cordiali saluti
Dott.Roberto Mallus

[#19] dopo  
Utente 197XXX

***ATTENZIONE!***
Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa:
valuta attentamente se la tua risposta può ancora essere utile all'utente!

Se ritieni opportuno inviare comunque il tuo consulto all'utente allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.

[#20] dopo  
Utente 197XXX

GENTILI DOTTORI
HO IL DOVERE MORALE NEI VOSTRI CONFRONTI E DEL SITO.
COME DA PROTOCOLLO HO FATTO LE SEI INSTILLAZIONE IN QUESTA FASE
TUTTO ERA NORMALE LA VITA QUOTITADIANA .
IL 19/12cm HO SUBITO DI NUOVO LA RESEZIONE VESCICALE MI E STATO DETTO CHE NON C'ERA NIENTE , UN COSA IMPORTANTE NON C'E STATO NESSUNA PERDITA DI SANQUE SONO STATO DIMESSO DOPO 2 GIORNI E SONO ABBASTANZA FELICE DI QUESTA BELLA SITUAZIONE.
COLGO L'OCCASIONE DI FARVI GLI AUGURI DI BUON NATALE E
FELICE ANNO NUOV

[#21] dopo  
Dr. Roberto Mallus

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
APRILIA (LT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Benissimo,ricambio gli auguri
Dott.Roberto Mallus

[#22] dopo  
Utente 197XXX

***ATTENZIONE!***
Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa:
valuta attentamente se la tua risposta può ancora essere utile all'utente!

Se ritieni opportuno inviare comunque il tuo consulto all'utente allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.

[#23] dopo  
Utente 197XXX

l'ultimo intervento il 19/12/2011 il responso della biopsia è piccili frammenti di parete vescicale totalmente disepitelizzati e con diffusi aspetti angectasico-flogistici.
attualmente sto facendo n 3 instilazzioni è stato programmato la cistoscopia.
una sola spiegazione oltre un po di febbre e irritazione è possibile che il farmaco IMMUCYST influisce sulla pressione arteriosa ? a me è successo per 2 giorni dopo l'instillazione.
grazie gentili come sempre

[#24] dopo  
Dr. Roberto Mallus

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
APRILIA (LT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Immucyst non dovrebbe avere rapporti con la pressione arteriosa,può essere semplicemente una causualità , considerato l'andamento altalenante della press art nell'iperteso.
Cordiali saluti
Dott.Roberto Mallus

[#25] dopo  
Utente 197XXX

***ATTENZIONE!***
Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa:
valuta attentamente se la tua risposta può ancora essere utile all'utente!

Se ritieni opportuno inviare comunque il tuo consulto all'utente allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.

[#26] dopo  
Utente 197XXX

COMPLETATO LE 3 INSTILAZZIOENI COME DA PROGRAMMA HO FATTA LA CISTOSCOPIA ESITO UNA MACCHIA SULLA PARETE
DELLA VESCICA.
E' STATO CONSIGLIATO IL RICOVERO TUTTO QUESTO 3 MESI FA
SECONDO IL DOTTORE CHE HA FATTO LA CISTOSCOPIA NON E'
URGENTE
GRAZIE COME SEMPRE
DELLA CORTESIA

[#27] dopo  
Dr. Roberto Mallus

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
APRILIA (LT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Quella "macchia " meriterà un resezione transuretrale per es istologioco; piccolo interventino quindi procrastinabile.
Coedialmente
Dott.Roberto Mallus

[#28] dopo  
Utente 197XXX

gentilissimo dottore non ho mai fatto caso ha questa stranezza è non lo mai detto a nessuno perche ritenevo di poca importane.
ho vissuto giorni peggiori.
tutte le volte che mi avvicino al lavandino per lavami basta il contatto con l'aqua che mi viene l'impulso della minzione questo succede anche quando entro in acqua c'e una spiecazione a tutto questo?

tutto questo è iniziato dopo il secondo intervento

[#29] dopo  
Dr. Roberto Mallus

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
APRILIA (LT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Gent.le utente,
non dia importanza a quanto riferito, l'ipertrofia prostatica , che alla sua età è sempre più o meno presente è stata probabilmente sede di congestione per le ripetute endoscopia.
Se dovesse diminuire anche la pressione urinaria ( flusso) ne parli con il suo urologo, ma non c'è urgenza.
Cordialmente
Dott.Roberto Mallus

[#30] dopo  
Utente 197XXX

grazie per risposta tempestiva abbastanza informativa togliendo qualsiasi dubbio di preoccupazione

grazie Dr MALLUS

[#31] dopo  
Utente 197XXX

***ATTENZIONE!***
Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa:
valuta attentamente se la tua risposta può ancora essere utile all'utente!

Se ritieni opportuno inviare comunque il tuo consulto all'utente allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.

[#32] dopo  
Utente 197XXX

il 24/10 c'e stato ancora una volta un nuovo ricovero per resezione e esame istolologico risultato alcuni frammenti niente di particolare con cotrolli fra 3- 4 mesi
con cistostopia. una spiegazione penultimo esame di PSA 3.92 FATTO AD INIZIO ANNO A SETTEMBRE PSA 0.672 TUTTO QUESTO 1 -2 INTERVENTO INSTILLAZIONI E CISTOSCOPIE ABBIANO POTUTO INFLUIRE SULLA PROSTATA?
grazie come sempre delle informazioni che vengono date

AUGURI DI BUON NATALE E ANNO NUOVO
FISICAMENTE STO BENE SONO RINATO DA UNA SITUAZIONE CHE MI IMPEDIVA DI MUOVERMI SENZA
PROBLEMA GRAZIE GRAZIE GRAZIE

[#33] dopo  
Dr. Roberto Mallus

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
APRILIA (LT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
IL valore del PSA non è certo da mettere in relazione ad alcunchè di importante,è sufficiente una esplorazione rettale perchè il valore aumenti.
Contento di sentirLa tranquila le porgo anch'io auguri di buone feste.
Dott.Roberto Mallus

[#34] dopo  
Utente 197XXX

dopo tanto penare per tutti i problemi che a dato la vescica ora sono solo controlli di rutine , ultima cistoscopia esame negativo pero l'esame della citologia urinaria c'e qualche piccola traccia, il mio medico ha consigliato una risonaza in sostituzione dell'ecogafia , e l'esame citologico farlo in ospedale dove sono stato operato.


un saluto alla vostra cortesia

una piccala spiegazione un caro amico di giorno le sue minzione sono quasi inesistenti, ma di notte o quando sta comodamente in poltrona rischia di bagnarsi deve fare in fretta .



grazie per tutte le risposte che mi sono state date

[#35] dopo  
Utente 197XXX

gentilissimi dottori sono sempre sotto osservazione ogni 4-5 mesi contutti gli esami di che mi vengono richiesti + cistoscopia presso il centro ospedaliero il risultato di tutto é tutto negativo solo la citologia uraniria ci sono tracce sospette . c'e una spiegazione a questo?. GRAZIE

gentilissimi come sempre nelle rispote

[#36] dopo  
Dr. Roberto Mallus

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
APRILIA (LT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Gent.utente
Tracce sospette come lei racconta richiedono controlli che già. Lei sta eseguendo.
Potrebbero non voler dire niente.
Cordialmente
Dott.Roberto Mallus

[#37] dopo  
Utente 197XXX

Gentillisimi dottori.
un fulmine a ciel sereno il 16/04/ durante una minzione è comparso
del sangue per farla breve ad intervallo ,il 19/4 ho dovuto fare il pronto soccorso in ospedale . morale di nuovo in sala operatoia.
come al solito la perdita di sangue è sparito dopo 20 gorni
risultato esame istologico( notizie cliniche NEOPLASIA DELL'URETRA PROSTATICA) 3 frustoli DIAGNOSI FRAMMENTI DI CARCINOMA UROTELIALE SCARSAMENTE DIFFERENZIATO(G3)
INFILTRANTEIL CONNETTIVO SUBUROTELIALE(T1).
cosa vuol dire G3 e T1.
TERAPIA instillazione con BCG e da fare un esame intraderno reazione
secondo mantoux.
come al solito avro la spiegazione
ringrazio per la vostra cortesia
salutandovi

[#38] dopo  
Dr. Roberto Mallus

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
APRILIA (LT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Purtroppo solo ora riesco a risponderLe.
Allora si tratta di una recidiva, il T1 indica una infiltrazione estremamente superficiale mentre il G3 indica una anaplasia cellulare ,una mostruosità da parte delle cellule tumorali e giustamente Le e' statao consigliato il BCG ( immunocyst) come da protocolli internazionali.
Rivedendo la sua storia clinica si tratta di una recidiva a distanza di qulache anno e qs è molto frequente.
Preoccupante? Non più di quanto lo fosse qualche anno fa con il vamtaggio pero di sapere che almeno per 2 aa è stato libero da malattie.
I controlli dovranno cmq esserci come consigliatoLe dal collega curante.
Cordiali saluti
Dott.Roberto Mallus

[#39] dopo  
Utente 197XXX

Non avevo dubbi sulla chiarezza della risposta ringrazio lei dottore
e questo sito meraviglioso non solo per patologia
grazie

Cordiali saluti

[#40] dopo  
Utente 197XXX

egregi dottori
purtoppo è una storia infinita fatto come da protocollo l'instillazione , cistoscopia ad ottobre 2015 con esito a livello del collo vescicale ore 12 di 1 cm .
Intervento il 18/02/2016 esame istologico carcinoma ureteliale papillare di basso grado (WHO ISUP 2004 ) G2 (sec MOSTOFI) infiltrante lo stroma(T1) della vescica. Il carcinoma da1 cm era diventato 3cm. mi e stato detto di fare una cistoscopia con anestisia in sala operatoria fra 3 mesi.

grazie per la cortsia


cordiali saluti

[#41] dopo  
Dr. Roberto Mallus

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
APRILIA (LT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Si tratta di una recidiva meno anaplastica e quindi meno pericolosa in quanto mostruosità cellulare (G2) e in quanto infiltrazione (T1).
Giustissimo il controllo endoscopico a 3 mesi.
In quanto "alla storia infinita" il termine è inesatto perchè di infinito nella storia umana non c'e' neppure la vita!
Finchè Lei farà i controlli non vi è alcun pericolo di vita o altro, solo che deve vivere qs Sua patologia in maniera più serena.
Le porgo cordiali saluti
Dott.Roberto Mallus

[#42] dopo  
Utente 197XXX

non avevo dubbi della risposta sempre esauriente le mie patologie non solo della vescica le vivo abbastanza bene ho sempre la speranza e la fede con i controlli che dovrei superarli ancora una volta grazie

[#43] dopo  
Utente 197XXX

***ATTENZIONE*** Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa: valuta attentamente se la tua risposta puù ancora essere utile. Se ritieni opportuno inviare comunque la tua replica allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.