Utente 468XXX
Salve dott.,sono Vincenzo e ho 22 anni.Volevo informarVi riguardo il mio esito dopo aver fatto una ecodoppler per funicolo spermatico ed ecografia ai testicoli.
Il mio risultato è il seguente:

"Piccola cisti della testa dell'epididimo sinistro di 3mm di diametro.
Il didimo bilateralmente e l'epididimo destro sono nella norma.
Piccolo idrocele fisiologico bilateralmente.

Varicocele di grado lieve a sx con reflusso al Valsalva."

Come mi consiglia di agire?
Dovrei operarmi chirurgicamente?Rischio di essere o diventare sterile?

In attesa di una Vostra gradita risposta, Vi invio i miei più cordiali saluti.

Grazie in anticipo.
Vincenzo

[#1]  
Dr. Giuseppe Benedetto

28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
GIOIA DEL COLLE (BA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
le consiglierei di eseguire uno spermiogramma per valutare la maturazione degli spermatozoi
successivamente una valutazione andrologica completa specialistica con gli esami eseguiti
dr Giuseppe Benedetto
www.giuseppebenedetto.netfirms.com

[#2]  
Dr. Roberto Mallus

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
APRILIA (LT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Gentile utente,
considerata la sua età,e la possibile correlazione tra infertilità e varicocele,nel caso che una visita urologica confermi la diagnosi di varicocele,
dopo uno spermiogramma è indicato un intervento per la rimozione del varicocele, intervento che può essere o chirurgico in day surgery da parte di un urologo o di scleroembolizzazione da parte di radiologi interventisti.
E' comunque consigliabile la rimozione del varicocele.
Di scarsa importanza clinica e sintomatologica e' la cisti dell'epididimo a Lei evidenziata con ecografia.
Cordiali saluti.
Dott.Roberto Mallus

[#3]  
2114

Cancellato nel 2014
Sarebbe utile sapere innanzitutto per quale motivo ha eseguito l'eco-Doppler scrotale, cioè che problemi ha o avuto?
In secondo luogo, con l'eco-Doppler (insieme alla visita urologica) il varicocele può essere CLASSIFICATO e ciò è fondamentale per stabilire se è veramente necessario intervenire. Esistono varie classificazioni: una delle più usate al Doppler è quella di Sarteschi, che divide i gradi di varicocele da 1 a 5. Sostanzialmente un varicocele da trattare deve essere di almeno 3° grado e soprattutto se associato ad alterazioni dello spermiogramma.
Cari saluti.

[#4]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

non tutti i varicoceli debbono essere operati !!!!
faccia un esame del liquido seminalee si faccia visitare da uno specialista andrologo che la potrà consigliare al meglio
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org