Utente 238XXX
buongiorno,questo e' il referto dell'ecografia testicolare:didimi in sede,di dimensioni regolari.gli epididimi di dx e sx appaiono aumentati di dimensioni,struttura disomogenea ed ipocogena in rapporto a flogosi.non si apprezzano formazioni nodulari a carattere focale,solide o liquide.moderato versamento nella vaginale,bilateralmente.modesta ectasia delle vene del plesso pampiniforme,a sx senza reflusso evidente.dimensioni:didimi dx 22*24*44.didimo sx 22*23*46mm.che significa tutto cio?vi dico anche che sto lottanto con questo da circa 1 anno prendendo antiinfiammatori e antibiotici,ma sembra non voler passare.grazie

[#1]  
Prof. Giovanni Maria Colpi

28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
VIGGIU' (VA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Gentile lettore,

il suo caso purtroppo raramente può rappresentare una evoluzione lenta e difficoltosa di epididimite, anche se, senza correlare tali dati morfologici alla clinica del paziente e soprattutto alla visita, non è possibile esprimere un giudizio attendibile.

a volte, effettivamente, possono esser necessari cicli di terapie antibiotiche multipli, magari guidati da esami di ricerca del germe.

perciò non esiti a proseguire il percorso di certo che sta effettuando con lo specialista, magari integrando lo studio con esami utili alla valutazione della fertilità (cioè lo spermiogramma) nel caso debba realizzare il progetto riproduttivo.

cordialità
Prof. Giovanni Maria  Colpi