Urologia

Da circa tre anni ho dei disturbi nell'urinare.Infatti ogni qualvolta che prendo l'influenza di stagione al momento di fare tale bisogno,l'urina non è del colore tradizionale ma bensi rossa.Dalla prima volta che mi è successo ho fatto delle visite dall'urologo e delle ecografie,una ai renni e una alla prostata peraltro senza nulla da riscontrare.Vorrei sapere se è possibile fare eventuali altre ricerche oppure se questo disturbo è associato all'influenza(precedentemente comunque non avevo mai sofferto)con la comparsa di cistite o altro.Facci presente che tutte le volte questo disturbo scompare quando guarisco dall'influenza.Inoltre tutte le volte che ho fatto l'esame delle urine mi hanno riscontrato ematuria,tracce di sangue nelle urine.Grazie
[#1]
Dr. Giuseppe Quarto Urologo, Andrologo 7k 172 12
caro utente, un infezione delle vie urinarie può provocare ematuria, però se tale sintomatologia perdura potrebbe essere indicata una cistoscopia.
cordiali saluti
dott. Giuseppe Quarto
www.prevenzioneprostata.com

Dott. Giuseppe Quarto. Urologo andrologo
rep urologia Ist. tumori Napoli fond Pascale
www.andrologo-urologo.com

[#2]
Dr. Daniele Masala Urologo, Andrologo 2,3k 52
I disturbi dell'urinazione nel giovane non sono normali e vanno indagati perchè possono sottendere un gran numero di problematiche, la più frequente delle quali è senza altro la prostatite, ma potrebbe dipendere anche da un problema di sclerosi del collo vescicale. Dunque è opportuno un inquadramento urologico presso un collega della sua zona di residenza.

Cordiali saluti,
dott. Daniele Masala.
Dirigente Medico Urologo UOC Urologia Pozzuoli
Perfezionato in Andrologia

[#3]
dopo
Utente
Utente
Probabilmente ci sarà qualcosa come dice lei,quale esami specialistici mi consiglia di fare?
GRAZIE e arrivederci
[#4]
Dr. Giuseppe Benedetto Urologo, Andrologo 2,7k 15
prima di tutto una visita urologica

dr Giuseppe Benedetto
www.giuseppebenedetto.netfirms.com

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test