Utente 928XXX
Buonasera,
scrivo per avere un parere medico ad un disurbo che mi sta facendo agitare.
Da circa un paio di mesi mi è ricomparsa quella che chiamano sindrome del colon irritabile, o meglio così mi è stato diagnostica dopo colonscopia negativa nel 2006, gastroscopia con biospia negativa 2006 e controlli dal gastroenterologo nella norma.
Stavo bene da diversi mesi ma mi sono tornati sintomi come dolore quasi sempre fisso alla zona lombo sacrale della schiena, pesantezza alla gambe evacuazione alterata (muco, gas, fatica e sensazione di mancato svuotamento e raramente diarrea).
Ho pensato si trattasse di una riacutizzazione e ho ricominciato una cura con Debridat, fermenti lattici e nel caso Buscopan.
Dopo un paio di settimane i sentomi sembravano attenuati ma mi è comparso un dolore sordo tipo peso al testicolo dx, a volte con forti e brevi fitte che si irradiano alla zona lombare.
Oltre al dolore sento sempre la gamba dx indolenzita nella zona alta e dolore alla schiena zona bassa sempre a destra, a volte proprio in un punto specifico come una spada conficcata.
Sono andato dal mio medico, palpazione dei testicoli normale, mi ha fatto fare una ecografia ai testicoli risultata negativa per tutte le indagini.
Il dolore si acutizza momentaneamente al momento della eiaculazione e a volte quando urino.
Ultima constatazione se mi capita di avere gas e di evaderlo il peso al testicolo diminuisce leggermente.

Volevo quindi chiedervi cosa ne pensate, il disturbo al colon può essere legato a quest'ultimo? Oppure no?
Cosa posso fare sono agitato ho pauro di avere qualche cosa di brutto anche in questo momento ho colon dolorante e mal di schiena e relativo dolore al testicolo.

Che fare?

grazie per i consigli saluti

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,considerando la Sua militanza nel Forum,mi limiterei a tranquillizzarLa per quanto riguarda eventuali patologie a carico dei testicoli,escluse da visite ed esami ecografici.Per il resto,seguirei i consigli del gastroenterologo,senza allenare fantasie e paure.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 928XXX

La ringrazio,
ma non mi prenda come un ipocondriaco e basta, potrebbe girare il mio annuncio ad un suo collega gastroenterologo? Non so infatti riuscito ad inserire l'annuncio in questa sezione, vorrei poter avere un parere.
Comunque pensa che i disturbi al testicolo siano legati al colon?

grazie

[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non so come fare...Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#4] dopo  
Utente 928XXX

Buongiorno,
mi scusi avrei bisogno di un altro parere, da qualche giorno ho un dolore molto persistente e acuto alla zona lombare/gluteo dx che si accentua quando mi chino. Lo stesso dolore si propaga per il fianco dx e alla prima parte della gamba fino al testicolo dx.
Il testicolo toccandolo non mi fa male ma sento come una sensazione, come scrivevo prima ho effettuato ecografia testicoli nella norma.
Il dolore al testicolo a volte mi si accentua con la eiaculazione, ho fissato una visita con un urologo, ma non riesco a capire che problema possa essere, ernia? prostatite? torsione testicolare? che mi consiglia.

Oppure potrebbe essere un problema come le dicevo legato al colon?

grazie per la sua risposta

[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non avra' una sciatalgia?Cordialita'.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#6] dopo  
Utente 928XXX

Mi scusi ma cosa intende per sciatalgia? Di cosa si tratta?

[#7] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ha problemi ala colonna vertebrale lombo sacrale ?Cordialita'.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#8] dopo  
Utente 928XXX

Che io sappia no, ma non ho mai fatto esami so di avere una scogliosi.
La cosa assurda è che questo dolore ho provato ad averlo già altre volte e ho notato che mi viene e rimane per alcuni giorni dopo aver fatto sesso. Non so se per alcune posizioni oppure per lo stimolo al pene o testicoli.
Solo ora sto collegando questa cosa al dolore che ho adesso al testicolo? Potrebbe esserci un nesso tra sciatalgia e dolore al testicolo?

grazie

[#9] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...sicuramente si.Cordialita'.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#10] dopo  
Utente 928XXX

Buonasera

[#11] dopo  
Utente 928XXX

Buonsare dottore,
ho fatto una visita urologica e risultato della visita prostata soffice e pastosa, senza noduli di dimensione normale.
Mi ha prescritto una Spermocultura che ho fatto ecco l'esito:

Microrganismo #0: Escherichia coli (esccol) Carica batt:
.Antibiotics esccol (0)

Amikacina <=2 Sensibile
Ampicillina 2 Sensibile
Ampicillina/sulbacta <=4 Sensibile
Aztreonam <=8 Sensibile
Cefazolina <=8 Sensibile
Cefotaxime <=4 Sensibile
Ceftazidime <=8 Sensibile
Ciprofloxacina <=0.5 Sensibile
ESBL NEG -
Gentamicina <=0.5 Sensibile
Meropenem <=2 Sensibile
Nitrofurantoina <=32 Sensibile
Piperacillina/tazoba <=8 Sensibile
Tobramicina <=0.5 Sensibile
Trimetoprim/Sulfam. <=10 Sensibile
Levofloxacin <=1 Sensibile

La presenza di altre Beta-lattamasi (come AmoC. IRT) può mascherare la produzione di ESBL


Questo è tutto l'urologo mi aveva già prescritto il CIPROXIN è un antibiotico adatto?
Come mai ho questa infezione? Da dove arriva? Questi batteri non sono presenti nell'intestino? Visto che ho questi disturbi all'intestino (colon irritabile) cosa significa avere anche questa infezione?

Mi scusi ma mi sto preoccupando!
Una cura antibiotica può debellare questa infezione oppure magari la causa è altrove? Questa infezione può essere la causa dei miei sintomi?

L'urologo mi ha anche prescritto il SERPENS ma non ho capito perchè e cosa sia, mi consiglia di prenderlo.

grazie mille mi dia qualche spiegazione
saluti