Utente
Salve dottori, scusate il disturbo ma vi scrivo per mio padre,cercherò di essere il più breve possibile:
Mio padre ha 56 anni e da alcuni anni soffre di problemi prostatica con difficoltà minzionali e passeggiate tra bagno e camera da letto anche ogni ora/due. Circa5 anni fa si è operato e le cose andavano un po megno ma da 2 anni a questa aperta e tornato a stare come prima.
ultimamente da 2 giorni però si è svegliato una mattina con un dolore che a sentite lui parte dalla zona pelvica si estende alla zona lombarera ma nemmeno lui sa capire bene dove sia localizzato precisamente il dolore ha difficoltà maggiori nella minzione sempre da quando è cominciato il dolore e questo malessere alcune volte sparisce ma quando si trova in posizione seduta aumenta o torna.

Scusate ancora il disturbo e Buonaserata a tutti

[#1]  
Dr.ssa Cristina Manzi

20% attività
0% attualità
0% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2012
Ovviamente deve fare un consulto con un Urologo vista la sua sintomatologia. Non escludo si tratti di infiammazione e necessità di alcuni esami specifici. Stia tranquillo
Dr.ssa Cristina Manzi