Utente 246XXX
Estimati Dottori

vorrei chiedervi un consulto DIAGNOSI:
Adenocarcinoma prostatico di grado 7(4+3)sec. Gleson con aspetti di permazione neoplastica perineurale.
La neoplasia interessa il lobo dx ed è focalmente presente sul margine di resezione chirurgica.
B-C: Linfonodi esenti da neoplasia (0/13).
D-E:Deferenti esenti da neoplasia.

Mio zio ha subito l' intervento, ha 75 anni pero i medici gli hanno consigliato di fare la radioterapia.Secondo VOI è una situazione preoccupante? cosa mi consigliate di fare?

ringrazio in anticipo; cordiali saluti

[#1]  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
16% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2016
Caro utente,
l'indicazione alla radioterapia ci può stare in relazione alla positività del margine chirurgico.
Tuttavia, non ci riporta il valore del PSA totale, da eseguire a 3 mesi dall'intervento, indicatore molto importante dell'andamento terapeutico.
In ogni caso, capisco la ricerca della soluzione, ma da una postazione multimediale, in casi cosi complessi, può creare molta confusione anche perché non si tengono conto di ulteriori molteplici fattori.
Le consiglio, se vuole, di consultare serenamente lo specialista di riferimento chiedendo chiarimenti circa i suoi dubbi.
Cordialità
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com