Utente 515XXX
Buongiorno Dottore. Ho gia scritto e richesto consulti su questo forum. Volevo sapere se il fatto di una prostata ingrossata puo essere influenzato o influenzare la digestione. Nel senso che mi sembra di andare di corpo piu spesso quando ho la prostata ingrossata. E a volte dopo mi vien dolore in zona prostatica. Dopo tanti anni di dolori al bacino a seguito di erezioni e uscita di liquido.Visto che sembra che non abbian mai trovato un batterio e ho fatto molti giri di antibiotici ugualmente, e visto che tutti gli esami son stati nella norma tranne nel fatto che ho la prostata piu grossa di quello che dovrebbe essere e infiammata. Grazie

[#1]  
Prof. Beniamino Palmieri

20% attività
0% attualità
12% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2008
la terapia che ha mostrato piu' risultati è l'ozonoterapia locale uretro- ampollare
faccia eseguirepero' inanalisi micorbiolgoica dlelo sperma da spremitura prostatica e consideriao la colonizzazione baterica della sua ipertrofia prostatica
Prof. Beniamino Palmieri

[#2]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
caro lettore,

i suoi sintomi digestivi non farebbero pensare a problematiche prostatiche che possono essere rilevate solo da uno specialista dopo opportuna visita medica
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#3] dopo  
Utente 515XXX

Vi ringrazio. Che sarebbe l ozono terapia? Il massaggio prostatico non l ho mai fatto infatti.

[#4] dopo  
Utente 515XXX

Salve. Sono stato visitato dall'urologo negli Stati Uniti. Mi ha prescritto infiammatori per 2 settimane e antibiotico BATCRIM O CIPROFLOXACIN per 4 settimane 500 MG 2 VOLTE AL GIORNO. Lui crede che visti i sintomi dolorosi al bacino, visto l'uscita di liquido dal meato, e il dolore alla prostata che e' ingrossata, sia appunto una prostatite batterica cronica. (infatti ho sintomi da piu di 4 anni). Chiedevo una opinione sia sul fatto che non ho mai preso tali dosi di antibiotico per tanto tempo sia sul fatto che comunque non mi ha consigliato la spermocoltura da spremitura prostatica. Grazie e Buone Feste

[#5]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
caro lettore,
un urologo negli Stati Uniti non è più preparato o più bravo di un urologo di Bologna od Oristano.
Ognuno ha le sue abitudini e convinzioni terapeutiche !
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org