Utente 481XXX
Salve. la mia mamma da anni soffre di infezioni di vie urinarie. ha fatto le cure pero sempre si ripete, anzi sembra che non li sparisce mai, anche se ha fatto le cure prolungate, nel senzo li antibiotici li ha presi per 2 setimane invece di una e li ripete 2/3 volte al anno ma l'infezione e sempre li quando fa li analisi, perche i sintomi compaiono : mal di pancia, va speso in bagno, bruciore....
ha 70 anni, soffre di : ipertenzione e prende le medicine per tenerlo sotto controllo, spondiloartrosi, coxartrosi...reumatismo grave e prende suposte indometacin ogni sera che lo aiutano a muovere, dai dolori.
e in dieta perche ha avuto colesterolo alto, ha perso 11 kg.
sta bevendo tanta acqua per aiutarsi un po.
nel 2016 ha fatto urocultura con un risultato : E.Coli 1.000.000 m/l. L'antibiogramma di antibiotici piu adati : AUGMENTIN, GENTAMICINA, CEFTAZIDIMA, CEFTRIAXONE,AMIKACINA E CIPROFLOXACINA . E curata con quest'ultimo ma niente.
negli ultimi analisi di urine fatto adeso, ha avuto traccie di albumine e Sedimento : leukociti 50-55 p/f la magior parte distrutta, ossalato ha un po, cellule epiteliali abastanza, batteuria un po.
una dei reni non li funziona, e nata con un rene che non e mai svilupata , pero non le da fastidio. L'altra li funziona bene.
Voglio un vostro parere per questo infenzione che lei soffre da anni.cosa deve fare? il suo medico li da solo Ciprofloxacina (ha preso quella generica), di bere acqua, di star attenta con i cibi che lei e stata e lo e. deve prendere un altro antibiotico o cosa? e diventata una cosa propio ...non ho parole. sto in anzia per lei, e stufa e non ha piu forze perche la reomatismi li ha creato gravi problemi al movimento.
datemi una risposta per risolvere la situazione di lei.
vi ringrazio tanto in anticipo
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
cara lettrice

sua madre dovrebbe farsi visitare da un uro-ginecologo che possa mettere in atto tutte le diagnosi del caso, ecografia vescicale e pelvica,cistoscopia, urodinamica...
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org