Utente 473XXX
Salve, per un errore durante l'isterectomia, mi sono ritrovata con una breccia vescicale lungo tutta la parete posteriore. Questo il 2 ottobre... L'8 mi hanno operato d'urgenza per ricucire tutta la vescica purtroppo però si è formata una fistola vescico vaginale e il 21 febbraio mi hanno operato nuovamente aprendo la vescica sul davanti per arrivare bene alla fistola. Ho portato catetere e stent fino a fine marzo.
Mi hanno detto che, cuci e ricuci, inevitabilmente la mia vescica si è ridotta di un bel po' e quindi urino molto spesso.
Volevo sapere se urinare spesso può espormi a rischio di infezioni.... visto che ovviamente non posso farla sempre a casa e che lavoro in una casa di riposo dove il reparto pullula di batteri. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

sempre lavarsi bene le mani prima di utilizzare il bagno, urinare spesso non comporta generalmente un aumento del rischio di incorre in infezioni delle vie urinarie, vescica rimasta compresa.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento mirato per poterle dare poi eventualmente, quando possibile, un’indicazione corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com