Utente 816XXX
Seguito per neoplasia vescicale superficiale dal marzo 2016 =pTaG1;settembre 2016 TURV di papille a carico di ostio ureterale dx ed uretere intramurale :pTaG1-G2= successivo ciclo endocavitario con Epirubicina. Ultima TURV giugno 2017 =pTaG1. In data 29 gennaio2018 controllo con - citologie urinarie x 3 : negative: - uretrocistoscopia flessibile : uretra regolare , osti in sede ,regolari, mucosa vescicale roseasu tutti i quadranti, esente da lesioni sospette. Nuova citologia e cistoscopia tra sei mesi. Quanto sopra per completare le mie scadute segnalazioni in merito.Grazie

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Caro utente,
segua il follow up che cosi come schedulato è coerente con le linee guida europee.
Cordialità
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com

[#2] dopo  
Utente 816XXX

il 28 gennaio 2019 ho programmata una cistoscopia di controllo,la seconda. Ho ritirato l'esame citologico delle urine su tre campioni con la seguene diagnosi ; emazie - cellule uroteiali con alterazioni progressive. ( in quei giorni della raccolta delle urine ho avuto una influenza intestinale con diarrea e dolore addominale). cosa significa Grazie

[#3] dopo  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
caro utente,
la citologia va sempre associata ad un esame endoscopico, in quanto da solo, non è dirimente, in questi casi, ai fini diagnostici.
Cordialità
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com

[#4] dopo  
Utente 816XXX

Ringrazio per la sollecita risposta. Ho eseguito la cistoscopia con esito negativo prossimo controllo tra sei mesi. Ancora grazie