Utente 491XXX
Buongiorno. Ho fatto controllo analisi sangue e urine e non sono nella norma..: emoglobina 0.06 (fino a 0,03). Emazie 67 (fino a 15). Leucociti 65 (fino a 20). Io non ho bruciore ne dolore alla minzione ma il mio medico non mi fa fare altri accertamenti. Sono preoccupata! Saranno i reni? Per il momento prendo florberry la sera. Ne ho ancora 4 bustine poi dovrei aspettare altri 10 giorni per rifare analisi. A me non sembra la prassi. Vorrei un consiglio poiché sono molto preoccupata. L' Antibiotico non ho voluto prenderlo poiché l'avevo già preso un mese fa x un principio di otite. Ho fatto male a non prendere Antibiotico che il dottore voleva prescrivermi? Grazie per risposta e cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
In assenza di evidenti disturbi il comportamento più corretto è appunto quello di invitare ad una buona idratazione e ripetere gli esami dopo qualche settimana, quindi senza prescrivere antibiotici. Questo è in genere in grado di risolvere la situazione nella maggioranza dei casi. altrimenti si passa ad altri tipi di accertamento (urocoltura, ecografia, ecc.).
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 491XXX

Grazie tante dottore,
Mi sento più tranquilla, tra 10 giorni ripeto analisi.
Cordiali saluti