Utente 499XXX
Forse è più adatta questa sezione:

Salve dottori,
ho 23 anni e mi sono operato di fimosi non serrata con circoncisione totale l' 11 giugno.
Sono passati 14 giorni e l'edema che si trova nella zona del frenulo si è notevolmente sgonfiato così come la pelle dell' asta del pene.

Rimangono ancora i punti sebbene qualcuno sia caduto.

Insomma tutto dovrebbe procedere secondo i piani, ma quel che chiedo a voi è questo:
in piedi il glande risulta scoperto ma quando mi metto a sedere la pelle lo ricopre. Secondo voi è normale?

E non è neanche possibile che mi abbia fatto una circoncisione parziale perchè il chirurgo operante mi ha detto durante l'intervento in anestesia locale: "Te lo lascio scoperto, ok?"

Vi prego di risolvermi questo dubbio.

Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

generalmente, se fatta una circoncisione “totale”, il "glande dovrebbe risultare scoperto anche quando lei si mette a sedere...”.

Bene ora risentire in diretta il suo urologo od andrologo di fiducia e con lui rivalutare la sua situazione post-chirurgica.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com