Utente 448XXX
Buonasera a tutti 7 gg fa sono stato operato al varicocele sx di terzo grado tramite legatura è sezione del plesso pampiniforme
Ad oggi la ferita se la tocco mi fa ancora male ed inoltre è indurita come se fosse presente un callo
È normale?
Un’altra domanda, l’operazione l’ho fatta pur avendo 39 anni perché con mia moglie non riusciamo ad avere figli
Vorrei solo capire se, i valori de liquido seminale possono migliorare
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

quello che ci racconta sul suo decorso post-chirurgico non sembra essere inusuale e drammatico.

Sulla sua futura fertilità purtroppo difficile, soprattutto da questa postazione, indicarle una prognosi corretta e mirata.

Detto questo, se desidera avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 448XXX

Grazie dottore, sempre puntuale e solerte.
Quindi secondo lei il dolore al tatto la durezza fa parte del normale decorso..
Mi sono sottoposto all’intervento solamente per una ragione: avere un figlio naturale...
Il mio medico che mi segue, dice che successivamente all’intervento dovrò fare una cura che non ho capito di cosa si tratta.... Mi auguro solo sia risolutiva
Grazie

[#3] dopo  
Utente 448XXX

Mi scusi dottore un’ultima domanda: sono fuori dal pericolo idrocele? E da cosa dipende?
Grazie

[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Idrocele è un problema post-chirurgico più tardivo e dipende quasi sempre da non perfetto drenaggio linfatico delle strutture anatomiche operate.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com