Utente 510XXX
Salve, il 12 di questo mese ho eseguito un operazione di varicocele con varicocelectomia, mi è stato consigliato di astenermi da rapporti per almeno 1 mese, ma mi chiedevo, di quali rapporti si riferiva l'urologo, si riferisce a penetrazione oppure qualsiasi tipo di rapporto? volevo saperlo perché non resisto più, tra i rapporti è considerata anche la masturbazione? nel caso ci fosse un eiaculazione, cosa accadrebbe? mi riferisco anche ad una notturna. Cioè quindi, il problema è il rapporto vero e proprio o un eventuale eiaculazione? cosa accadrebbe in entrambi i casi?

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

ogni specialista ha i suoi programmi postoperatori
per un mio paziente operato per varicocele (legatura alta, legatura inguinale o sub inguinale, Occlusione radiologica, tauber...) consiglio di riprendere l'attività sessuale, se desiderata, anche dopo una settimana
L'erezione, la penetrazione, l'orgasmo e la eiaculazione non possono avere ripercussioni sul sistema venoso spermatico.
Altri specialista hanno comportamenti diversi
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org