Utente
Ho 70 anni,a seguito di ematuria ,fastidio alla schiena e minzioni notturne (1/2 per notte)il mio medico mi ha prescritto ecografia addominale il cui referto è:l'ECOGRAFIA DELL'APPARATO UINARIO HA MOSTRATO RENI IN SEDE, BILATERALMENTE NORMALI PER MORFOVOLUMETRIA E STRUTTURA CORTICALE-SENO.IL MANTELLO CORTICALE E' MOLTO AMPIO, A STRUTTURA IPOECOGENA OMOGENEA COME DINORMA. NELLA ZONA CHIARA CENTRALE NON SI RILEVANO IMMAGINI DI RIFERIMENTO MACROLITIASICO NE' FENOMENI DI STASI.LA VESCICA,BEN DISPIEGABILE, APPARE SIMMETRICAMENTE ESPANSA NEI DUE LATI,PRIVA DI ALTERAZIONI PARIETALI O ENDOLUMINALI.IL PAVIMENTO E' LEGGERMENTE INNALZATO DA IPERPLASIA PROSTATICA BENIGNA.LA PROSTATA PRESENTA UN ASPETTO GLOBOSO CON BUONA CONSERVAZIONE DEGLI ECHI CAPSULARI IN ASSENZA DI PATOLOGIA FOCALE SOSPETTA DI ETEROPLASIA NELLA ZONA PERIFERICA.LE SCANSIONI SUPERIORI HANNO MOSTRATO UN FEGATO DI DIMENSIONI AI LIMITI ALTI,CON LE CARATTERISTICHE ECOSTRUTTURALI DELL'EPATOMEGALIA AD IMPRONTA STEATOSICA.LA COLECSTI,DISMORFICA, ANGOLATA,PRESENTA UN CALCOLO UNICO CENTRALE FONOASSORBENTE, DELE DIMENSIONI DI 1,16 cm. CIRCA IN ASSENZA DI FLOGOSI.L'AORTA ADDOMINALE,DI CALIBRO AI LIMITI DELLA NORMA SENZA RINFORZO ECOGENO DELLE PARETI COMPATIBILE CON L'ETA' E NORMALE FLUSSO ALLA REGISTRAZIONE DOPPLER DELLE CURVE DI VELOCITA'.
Il mio medico,visto l'esito della Eco, mi ha prescritto analisi completa del sangue e delle urine, nonchè esame citologico delle urine su tre campionioni che effettuerò i pprimi del mese di febbraio. Mi devo preoccupare? Nel frattempo cosa devo fare?. Grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe Quarto

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
CASSINO (FR)
NAPOLI (NA)
SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
CATANZARO (CZ)
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente , da questa ecografia si denota che lei ha la prostata ingrossata come è normale in uomo della sua età ovviamente sarebbe il caso di farsi vedere da un urologo, cosa che dovrebbero fare tutti gli uomino superati i 50 anni in modo da prevenire malattie serie dell' apparato urogenitale
Dott. Giuseppe Quarto. Urologo andrologo
rep urologia Ist. tumori Napoli fond Pascale
www.andrologo-urologo.com

[#2]  
Dr. Luigi Gallo

24% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gentile utente

Sono perfettamente d' accordo col collega Quarto, che colgo l' occasione per salutare, nel consigliarle una visita urologica.
Se vuole acquisire maggiorni informazioni mi permetta di rinviarla rinvio al mio sito:

http://www.studiourologicogallo.it/ipb.php

Ci tenga informati sulla sua situazione se lo desidera
Cordiali saluti
Dr Luigi Gallo
www.studiourologicogallo.it

[#3] dopo  
Utente
A seguito di quanto già indicatoVi, desidero segnalarvi che,in data 2/3/4 febbraio ho eseguito presso il servizio di Anatomia e stologia pPatologica e Citodiagnostica dell'Ospedale Clinicizzato di Chieti, l'esame citologico delle urine. Oggi ho ri tirato il referto che è il seguente:
DIAGNOSI:cellule,uretrali,cellule uroteliali superficiali e profonde. Fenomeni irritativi:Numerosi leucociti.Batteri.Nuerosi globuli rossi.

[#4]  
Dr. Giuseppe Quarto

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
CASSINO (FR)
NAPOLI (NA)
SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
CATANZARO (CZ)
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
dall' esame fatto, risulta che è presnte uno stato infiammatorio, ovviamnte le rinnovo l'invito alla visita urologica
Dott. Giuseppe Quarto. Urologo andrologo
rep urologia Ist. tumori Napoli fond Pascale
www.andrologo-urologo.com