Utente 508XXX
Salve dottore
Sono un giovane ragazzo, poco fa mentre ero seduto ho avuto delle fitte zona ano senza motivo, sono durate qualche secondo e questo ha lasciato un dolore. Ora ho dolore al basso ventre, molto giù penso zona vescica, prende anche il lato destro e sinistro e a volte ho fitte, ma ora è tutto indolenzito è fastidioso. Questo dolore al basso ventre è peggiorato quando ho urinato e mi sono “sforzato” per farlo. Non è la prima volta che mi capita una cosa del genere. Però non so cosa pensare, e essendo ipocondriaco mi preoccupo, cosa ne pensa? Cosa potrebbe essere? È grave?
La ringrazio.
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

penso che sia arrivato il momento di sentire in diretta il suo medico di fiducia e poi, se da lui indicato, anche il suo urologo di riferimento.

I sintomi indicati sono troppo aspecifici e non precisi per poterle indicare una qualsiasi diagnosi clinica mirata.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 508XXX

Appena posso andrò dal mio medico. Con questi sintomi ritiene che sia una cosa che necessita urgenza? In linea di massima cosa potrebbe essere?
La ringrazio per la veloce risposta.
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Forse un problema infiammatorio delle vie uro-seminali ma ora senta il suo andrologo od urologo di fiducia.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 508XXX

Posso aspettare la prossima settimana per la visita?

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Questo dipende molto dall’intensità dei suoi sintomi.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 508XXX

Ma comunque nulla di urgente giusto?