Utente 138XXX
Buongiorno, la scorsa settimana mi sono sottoposto ad esame del sangue ed urine; per quanto riguarda l'esito sul PSA, il mio medico curante mi ha detto che non vi è nulla di rilevante considerando anche l'età (ho 61 anni). Ci terrei comunque ad avere un Vostro parere a riguardo:

S-AG PROSTATICO SPECIFICO (PSA) 3.30 ng/mL
S-PSA LIBERO 0.80 ng/mL
RAPPORTO PSA LIBERO / PSA TOTALE 0.24

Vi ringrazio per l'attenzione e saluto cordialmente-

Miki

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
I valori rientrano in un ambito normale per l’età, sarà comunque opportuno il controllo annuale fino ai 70 anni circa.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 138XXX

Grazie mille Dottore,
quindi è consigliabile effettuare il medesimo esame a distanza di 12 mesi circa, ogni anno, fino a che raggiungerò l'età di 70 anni?
Cordiali saluti.
Miki

[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Sarebbe opportuno.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#4] dopo  
Dr. Patrizio Vicini

44% attività
16% attualità
16% socialità
ALBANO LAZIALE (RM)
GROTTAFERRATA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Valori nella norma, occorre solo visita urologica annuale.
Cordiali saluti.
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it
www.chirurgia-plasticaestetica.com
Roma

[#5] dopo  
Utente 138XXX

La ringrazio per il consiglio ed approfitto della vostra cortesia per chiedere esattamente in cosa consisterebbe la visita urologica annuale da fare, oltre agli esami ( PSA ) da ripetere anch'essi una volta all'anno.
Cordialmente.

Miki

[#6] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Un colloquio con lo specialista con una valutazione diretta degli organi di interesse urologico, in particolare della prostata.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#7] dopo  
Dr. Patrizio Vicini

44% attività
16% attualità
16% socialità
ALBANO LAZIALE (RM)
GROTTAFERRATA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
L'esplorazione rettale della prostata è di fondamentale importanza.
Cordiali saluti.
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it
www.chirurgia-plasticaestetica.com
Roma

[#8] dopo  
Utente 138XXX

Ringrazio per il chiarimento; devo comunque confessare che questi ulteriori accertamenti che mi consigliate, mi rendono abbastanza ansioso, oltre a provocarmi un certo imbarazzo.
Cordiali saluti.

Miki

[#9] dopo  
Dr. Patrizio Vicini

44% attività
16% attualità
16% socialità
ALBANO LAZIALE (RM)
GROTTAFERRATA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Nessun imbarazzo, gli accertamenti richiesti servono proprio all' esatto contrario ossia a tranquillizarla.
Rinnovo i saluti.
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it
www.chirurgia-plasticaestetica.com
Roma