Utente 318XXX
Gentile dottori
Sono un giovane di 34 anni.
Dopo un anno e mezzo di tentativi con mia moglie per avere un bambino abbiamo iniziato a fare dei controlli. Personalmente ho eseguito spermiogramma come di seguito e una visita urologica con ecocolordoppler testicolare dal quale è emerso un lieve varicocele di I grado. Premetto che all’età di 3anni ho subito un intervento di criptorchidismo.
spermiogramma
fluidificazione fisiologica
aspetto opalescente
viscosità fisiologica
Ph 7.5
volume 2.5 ml
n° spermatozoi 21milioni e 500/ml
mobili rapidi progressivi 5%
mobili lenti progressivi 11%
mobili in situ 34%
immobili 50%
emazie presenti
granulociti neutrofili 6milioni 500/ml
cellule germinali immature 2milioni 600/ml
forme normali 48%
anomalia testa 30%
anomalia tratto intermedio 19%
anomalia coda 3%
spermiocoltura negativa per germi comuni e miceti lievitiformi

La bassa motilità dei miei spermatozoi è dovuta al varicocele o verosimilmente ai 6milioni di leucociti??
Con un intervento chirurgico aumenterebbe in maniera significativa la motilità o non è il caso di intervenire?
Avrei bisogno di un vostro parere ? Grazie per la disponibilità
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Caro signore,
il 46% è un dato che indica che lo spermiogramma è fatto male e che non può essere interpretato, quindi lo faccia in centro che segue le norme della organizzazione mondiale della sanità e vediamo se certe alterazioni e certi leucociti persistono.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 318XXX

Grazie per la sua celerità... Non riesco a capire però il 46% dove l'ha riscontrato..scusi....grazie ancora