Utente 483XXX
Buongiorno,
L'anno scorso ho subito un intervento di pieloplastica in cui mi è stato rimosso anche un calcolo a stampo. Quattro mesi fa ho fatto una visita di controllo e il mio urologo mi ha detto che procedeva tutto bene. In questi giorni però ho avuto di nuovo qualche fastidio al fianco soprattutto la notte, e questa mattina ho trovato sangue nelle feci.
Vorrei sapere se può essere legato alla presenza di qualche nuovo calcolo( dato che ho la predisposizione genetica alla loro formazione) o non c'entra nulla con il rene e l'intervento; così da capire se è il caso di fare un'altra visita urologica. Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Il sangue nelle feci é ovviamente un’altra storia, da eventualmente indagare, ma non di interesse urologico. La valutazione degli esiti a un anno dalla pieloplastica diremmo comporti senz’altro l’esecuzione di una ecografia dei reni, sufficiente a valutare la (impobabile) recidiva di calcoli.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing