Utente 544XXX
buonasera ieri in data 30 aprile sono stato operato per fumoso tramite circoncisione. Non avverto più nessun gonfiore o segni strani, tranne un continuo sanguinamento sempre dalla stessa parte del pene in corrispondenza dei punti. Per la medicazione uso betadine e una crema anestetizzatante, per cercare di alleviare il sanguinamento ho provato anche a utilizzare del ghiaccio, ma in modo invano. Questa fuoriuscita di sangue porta anche alla formazione di grumi di esso sopra i punti. Sono molto preoccupato perché non cenna a smettere di sanguinare.
Grazie mille per l’aiuto e la disponibilità.

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

quello che ci racconta non sembra nulla di estremamente drammatico ma si ricordi che, in queste situazioni post-chirurgiche molto particolari, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta mirata e corretta.

Bisogna, a questo punto, riconsultare in diretta il suo andrologo od urologo di fiducia.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento per poterle dare poi eventualmente un’indicazione precisa.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com