Utente 552XXX
Buongiorno,
Ieri mi si è presentato il seguente problema: dopo una giornata a mare, di rientro a casa, ho iniziato ad avvertire un forte dolore ai testicoli, accompagnato da un abbassamento della pressione (ho avuto la sensazione di svenire), quest’ultima forse dovuta anche ad una mia suggestione (ho un amico che tempo fa ha sofferto di torsione testicolare). Il dolore è rimasto per tutta la sera, seppur andando via via a scemare, e i testicoli apparivano molli e allungati. La giustificazione che mi sono dato di questo evento è che forse potrei essermi seduto in una posizione tale da strozzare uno o entrambi i testicoli.
Passata la nottata, stamattina il dolore è praticamente scomparso. Praticando masturbazione (era da qualche giorno che mi astenevo, e pensavo potesse giovare) sono stato colto alla sprovvista da un fatto che non mi era mai capitato: l’eiaculazione è avvenuta senza neppure che me ne accorgessi (non ho provato alcunché, come non fosse il mio).
Aggiungo inoltre, qualora potesse servire, che da circa un paio di settimane il mio glande presenta come una pellicina bianca, che se rimossa tendeva a riformarsi. Questa è una cosa che mi era già capitata in precedenza e che sto trattando con risciacqui a base di bicarbonato di sodio (me lo consigliò il medico di base).
Volevo pertanto chiedere il vostro parere, in attesa magari di fissare una visita all’urologo. Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Luca Di Gianfrancesco

24% attività
20% attualità
4% socialità
ROMA (RM)
ALATRI (FR)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2019
Salve
Nulla di preoccupante nè di allarmante.
Vedrà che in occasione della visita urologica riceverà tutte le risposte ai suoi quesiti.
Ma, ripeto, nulla di preoccupante.
Distinti saluti
Dr. Luca Di Gianfrancesco

[#2] dopo  
Utente 552XXX

Grazie dottore per la pronta risposta.

[#3] dopo  
Utente 552XXX

Buongiorno,
Aggiorno brevemente la situazione. Da quando ho scritto il post il dolore in senso stretto è sparito, ma permane un senso di fastidio nella zona dei testicoli. Per esempio ieri sera, uscito a fare quattro passi, ho avvertito un senso di pesantezza nella zona testicolare. In generale è un qualcosa che percepisco anche al risveglio.
Infine, per quanto riguarda lo sperma, mi sembra essere diventato un po’ più liquido e meno denso da quando si è posto il problema.
Vi ringrazio in anticipo per il parere.

[#4]  
Dr. Luca Di Gianfrancesco

24% attività
20% attualità
4% socialità
ROMA (RM)
ALATRI (FR)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2019
Salve
Andrà sempre un po’ meglio fino a non avvertire più fastidi.
Sono situazioni che spesso si autolimitano, che possono ripresentarsi, e poi scomparire di nuovo.
Piccoli accorgimenti che riceverà in occasione della visita specialistica la aiuteranno a gestire questa sintomatologia al meglio.
Distinti saluti
Dr. Luca Di Gianfrancesco