Utente 401XXX
Buongiorno Dottori sono un ragazzo di 38 anni.. . all età di 10 anni ho fatto il primo intervento di varicocele destro.. . tre anni fa ho fatto il secondo intervento sempre di varicocele destro con scleroembolizzazione.. . qualche giorno fa ho notato nella parte sotto il testicoli una vena indolore e di colore un po' marcato sul violaceo.. . in alcuni punti lievemente più spessa.. . . nella sacca dello scritto dive in precedenza avevo il varicocele non c'è nulla.. . ho solo questa vena che passa sotto entrambi i testicoli che è di color violaceo.. . e una cosa normale oppure non rientra nella norma?

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Un giudizio corretto presuppone una valutazione diretta, ma da quanto ci riferisce è molto probabile che si tratti di una vena superficiale dello scroto, prova di significato.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 401XXX

La ringrazio molto Dottore. ..qui sul forum si ouo inviare un link per l immagine?

[#3]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Per ovvi motivi di sicurezza non possiamo ricevere né tantomeno aprire allegati di alcun tipo. Inoltre, nulla può sopperire alla valutazione diretta.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#4] dopo  
Utente 401XXX

La vena e singola e si trova sotto lo scroto...e normale che passi da li una vena?il varicocele quando l avevo ricordo che si trovava tutto nella sacca sopra lo scroto...mi disse il chirurgo che cmq un rimasugli di venatura rimane cmq