Problema al pene vena sulla parte destra simile a un cordino

Buonasera dottore/i, avrei un problema più che problema, ormai da diversi anni che sulla parte destra del pene subito dopo il glande, sul prepuzio ho un cordino duro al tatto che non è sempre presente, solo in erezione.
Il problema mi sembrava risolto visto che non c'era più da diverso tempo, ora e riapparso, premetto che non mi da fastidio (soli se ci penso sento come se mi dovessi grattare) e come se e una vena dura al tatto e un filetto, un serpentino non so come dirlo che al tatto si muove ed e dura.
Sapreste dirmi di cosa si tratta se mi devo preoccupare.
Se devo mettere una crema o prendere qualcosa di specifico, spero in una vostra risposta cordiali saluti.
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,6k 1,2k 1k
Gentile lettore,

impossibile darle una risposta corretta e mirata da questa postazione; purtroppo situazioni cliniche complesse e particolari, come la sua, richiedono sempre un primo passo decisivo e fondamentale, cioè una visita clinica diretta; senza questa noi, da questa angolazione, nulla le possiamo dire di preciso e mirato.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente, quando è possibile, anche una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa