Dolori agli arti ,spalle e braccia con il tadalafil

da circa un mese ho subito la asportazione radicale della prostata e lo specialista mi ha dato la terapia per 40 gg con il cialis.
Ho iniziato la somministrazione da cinque giorni e quasi da subito sono comparsi dolori alle gambe braccia e schiena, al punto da non riuscire a riposare la notte.
Prendo il tadalafil alle 16.00 e questi dolori compaiono verso le ore 21.30.

Purtroppo non sono riuscito a contattare lo specialista, motivo per cui mi sono rivolto ai vs specialisti.
Evidenzio che ho ripreso la attivita fisica di camminamento e non vorrei che i dolori dipendano anche da una eventuale acidosi muscolare.

Grazie
Buona giornata
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 26,9k 1,3k 15
Questo tipo di dolore è un raro effetto collaterale del tadalafil, comunque ben conosciuto. Se il fastidio è consistente, diremmo che sia opportuno sospendere e valutare con il proprio urologo l'eventualità di sostituire con unaltro farmaco simile.

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.paolopianaurologo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la tempestività nella risposta. Posso sospendere, anche per due giorni , in attesa di contattare lo specialista.
Buona serata

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio