Marcatori tumorali

Trovati nr. 1 definizioni e significati

Dr. Salvo Catania definizione in oncologia medica 8,5k

I marcatori tumorali sono proteine, ormoni o altre sostanze presenti nel tumore o circolanti nell'organismo che possono segnalare la presenza di un tumore. Ma possono essere aspecifici.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio

Contenuti correlati a "Marcatori tumorali"

Tumore al PolmoneLe neoplasie polmonari (tumori polmonari) rappresentano un capitolo importante della patologia oncologica interessando un buon numero dei pazienti affetti da forme neoplastiche. vengono suddivise in due grandi categorie: tumori a piccole cellule (sclc, usando l'acronimo inglese) e tumori non a piccole cellule (nsclc)...

Consulti su "Marcatori tumorali"

Oncologia medica
... piccola delucidazione circa gli esami di mia mamma ( 54 anni ) eseguiti a seguito di una visita specialistica ginecologica poiché da qualche mese aveva dolori al basso ventre e sanguinamenti anomali
Oncologia medica
...desidera un approfondimento ( e quando le rispondero' glielo comunichero' anche qui) Le rispondero’ senz’altro, ma dovrebbe ripostare con il copia incolla sul link che le allego di seguito perche’ p
Oncologia medica
... possono essere diagnostici. Essi debbono essere impiegati per seguire nel tempo l'andamento di una neoplasia già accertata. Il valore in questione non ha alcun rilievo. Io direi che la prima cosa da
Senologia
... avere un parere medico (sono ben accetti, naturalmente, anche pareri da coloro che hanno conoscenze in merito) sulla presenza di marcatori tumorali borderline risultanti dalle analisi del sangue. Mi
Oncologia medica
... il 3 febbraio al seno sx; eseguita quadrantectomia più prelievo del LNS. L'esame istologico è stato carcinoma duttale infiltrante G3, pT2 pN1(2/2) con ricco infiltrato linfoide e diffusa permeazion
Oncologia medica
... ho subito l'asportazione del rene dx per un tumore,le cui dimensioni erano di 2,9 cm. Dall'esame istologico e' risultato non infiltrato,incapsulato e il livello piu' basso di aggressivita'.Dalle val
Oncologia medica
... NELLA ZONA PELVICA E ALTRI DISFUNZIONI, DOPO UNA VISITA GINECOLOGICA IL DOTTORE GLI HA RISCONTRATO UNA CISTE OVARICA DI CIRCA 5 CM E QUINDI PRESCRITTI DEGLI ESAMI DI LABORATORIO, INDICO TUTTI I VALOR
Oncologia medica
... g3. assume da una settimana xeloda 500 compresse al giorno. i marcatori tumorali fatti ieri dicono: ca 19.9 5.7 cea 2.50 cosa vuol dire? I valori sono NORMALI. Che vuol dire ? Legga
Gastroenterologia e endoscopia digestiva
... rettale, che negli ultimi due mesi non gli permette neanche di stare seduto. Dopo vari esami, ha fatto una tac il cui risultato è questo: TC DELL'ADDOME COMPLETO SENZA E CON MDC-UROTC Esame esegu
Oncologia medica
... bisogno di un Vostro parere oltre che consiglio. Recentemente ho effettuato esami del sangue dopo un anno e mezzo da quei precedenti. Premetto che oltre ad una motivazione di controllo periodico, h