VARICOCELE

Trovati nr. 3 definizioni e significati

Dr. Stefano Spina definizione in chirurgia generale 33,8k

Disfunzione del sistema vascolare caratterizzata da dilatazione e incontinenza dei vasi spermatici

Dr. Lucio Piscitelli definizione in chirurgia vascolare e angiologia 7,8k

dilatazione e incontinenza di vene dei plessi spermatici nell’uomo o delle vene utero-ovariche nella donna

Dr. Raffaele Prudenzano definizione in radiologia interventistica 7,8k

Affezione abbastanza frequente causata da incompetenza valvolare della vena gonadica che determina reflusso venoso nel plesso pampiniforme nell'uomo (e spesso infertilità)e nel plesso peri-ovarico nella donna (sindrome da congestione pelvica-PCS).

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test

Contenuti correlati a "VARICOCELE"

VaricoceleChi soffre di varicocele presenta una dilatazione delle vene dello scroto che è la sacca sotto il pene che contiene i testicoli. il sangue che affluisce ai testicoli proviene dall’ arteria testicolare che si trova nella parte più bassa dell’addome, detta pelvi e arriva nella sacca scrotale attraversando il canale inguinale ed arrivando quindi al te...

Consulti su "VARICOCELE"

Andrologia
... dotato di adeguata capacità fecondante pur se esistono alcuni "problemi". Faccia ripetere l'esame seminale, sotto la guida di uno specialista andrologo Si faccia vedere da un ginecologo che tratti
Urologia
... ho 34 anni, sono stato operato per fimosi all'età di 14 anni, sono stato operato di varicocele sx per via subinguinale all'età di 22, recidivato praticamente subito, ho eseguito l'orchidopessi per fi
Andrologia
... parte la questione mi sembra che lei stesso se la sia chiarita; comunque, se ci sono dubbi interpretativi sulle indagini ecografiche queste possono essere risolte solo in diretta ed attraverso un eco
Andrologia
... generalmente nei primi due anni dall'intervento. E' pur vero che lei non ha mai fatto più controlli e quindi sarà difficile , se si dovesse malauguratamente rivelare una recidiva, datarla. Comunque a
Urologia
...una domanda assurda, ma ve la pongo ugualmente. Sono stato operato a giugno 2009 di varicocele sinistro (4 grado) con legatura della vena spermatica. Operazione andata bene, dato che a febbraio ho fat
Urologia
... destro di 2 grado,e precedente varicocele sinistro di 3 gradi risolto 8 anni fa mediante embolizzazione vascolare. Per la cura del varicocele destro ho subito due interventi in radiologia interventi
Andrologia
... sinistro. ho fatto una visita ed è stato detto che si trattava di un varicocele (Mio padre ha anche lui un varicocele) e mia madre ha problemi di vene , quindi mi è stato detto che era una situazio
Andrologia
... esami per valutare la loro attendibilità, tuttavia l'ecodoppler testicolare per la valutazione di un eventuale reflusso sanguigno va eseguito sia da sdraiato che da in piedi. L'FSH è considerato alto
Andrologia
... cliniche da lei ipotizzate. Detto questo, se desidera avere informazioni più dettagliate su cosa è il varicocele, questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche
Andrologia
... il mio chirurgo vuole operarmi sec. Ivanissevich, ma sentendo l'alta percentuale di recidive e persistenza sono un po' dubbioso e sarei più per la sub-inguinale, che pensate di questa decisione?