Il chirurgo si allena sulla stampa in 3D

Dr. Andrea MilitelloData pubblicazione: 23 aprile 2014

Un gruppo di ricercatori dell’Università nipponica di Kobe utilizzando una stampamte in 3D ha ricostruito un rene in 3D contenente una massa neoplastica.

I chirurghi hanno effettuato delle prove simulate sul modello prima di procedere all’intervento. Tumore che rappresenta il 3% dei tumori in Europa.

Questo modello permette di ridurre il margine di errore da parte del chirurgo operatore, riducendo d’altra parte lo stress psicofisico del chirurgo stesso che affronta in questo modo un “nemico” in parte conosciuto.

La tecnologia aumenta i costi dell’intervento di circa 1500 dollari.

 

Fonte: 3D-printed kidneys could become standard for simulated cancer surgery

Autore

andrea.militello
Dr. Andrea Militello Urologo, Andrologo, Sessuologo, Patologo della riproduzione

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1991 presso Università La Sapienza di Roma.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Roma tesserino n° 43740.

4 commenti

#1
Dr. Armando Ponzi
Dr. Armando Ponzi

La tecnologia aumenta i costi dell’intervento di circa 1500 dollari.
Andrea,
non sono affatto d'accordo con questa analisi.
Studi dimostrano che adottando sistemi 3D i tempi chirurgici si riducono del 26.7% (quanto costa per unità oraria una sala operatoria?)
Poi ci sono i margini terapeutici, più alti, il comfort dell'operatore ed il follow up che, so in altri ambiti, essere più favorevole.
Bravo a parlarne, il futuro a mio avviso è questo.

#2
Dr. Andrea Militello
Dr. Andrea Militello

Caro Armando, grazie per il commento e la utilissima precisazione

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Guarda anche rene 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Urologia?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio

Contenuti correlati