Utente 119XXX
salve,
per contrastare meglio l'influenza esistono farmaci o terapie naturali oltre all'alimentazione?per rafforzare il sistema immunitario?
grazie
[#1] dopo  
79426

Cancellato nel 2010
Certamente esistono e l'omeopatia da sempre riesce a curare o a prevenire l'influenza efficacemente con rimedi privi di effetti collaterali. Le cure però devono sempre essere adattate alla sintomatologia del paziente, non esistono terapie standard che vadano bene per tutti.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
grazie
ma potreste consigliarmi un integratore o qualche cura naturale per rafforzare il sistema immunitario?
grazie ancora
[#3] dopo  
79426

Cancellato nel 2010
La cura naturale è impossibile da consigliare on-line perchè come le ho spiegato la visita diretta con il medico è imprescindibile per individualizzare il rimedio.
Come integratore le consiglio invece il multivitaminico di frutta e verdura della Juice Plus

(https://www.juiceplus.it/nsa/pages/Home.soa)

che è costituito da frutta e verdura pura proveniente da agricoltura biologica. E' uno dei pochi integratori su cui sono stati effettuati degli studi scientifici che ne hanno dimostrato l'efficacia.

Cordiali saluti
[#4] dopo  
Dr. Francesco Candeloro
24% attività
8% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Come omeopata non posso che confermare le parole del collega, e cioè che fornire sommariamente un'indicazione per un rimedio utile a tutti non è nella filosofia della medicina omeopatica che, per essere efficace e innocua, mira proprio a trattare ogni caso di malattia come un caso a sè. Oltre all'alimentazione, che senza dubbio è fondamentale per la prevenzione sanitaria in generale - anche in questo caso meglio se adattata alle caratteristiche costituzionali dei singoli individui - e ad una serie di prodotti omeopatici presenti in commerrcio, alcuni dei quali molto noti, ma sulla cui effettiva azione terapeutica di tipo omeopatico ci sarebbe da approfondire, ricordo che una cura omeopatica di prevenzione, anche in assenza, cioè, di disturbi particolarmente importanti, è sempre in grado di migliorare l'adattamento dell'organismo alle condizioni ambientali più sfavorevoli, modificando in meglio la sua sucettibilità ad ogni tipo di patologia, comprese, ovviamente, le malattie da raffreddamento.