Utente 189XXX
Buongiorno, avrei bisogno se possibile di un piccolo aiuto..
sono una ragazza di 23 anni, ho sospeso la pillola e soffro di amenorrea da un anno. Dopo vari consulti medici non sono riuscita ancora oggi a risolvere questa situazione.
Ho davvero provato di tutto..iniziando dal "riposo" e meno stress a medicine come il dufastone, all'agopuntura, omeopatia etc..ma niente da fare.Può aiutarmi? Potrebbe essere un aiuto andare da un osteopata? la ringrazio davvero molto.
cordiali saluti..
[#1] dopo  
79426

Cancellato nel 2010
Gentile utente,
fermo restando che ogni persona è diversa dalle altre e che dopo l'interruzione della pillola possono volerci dei mesi prima di ripristinare il normale ciclo mestruale, con l'omeopatia in genere questi disturbi si curano molto bene. Si è rivolta a dei medici esperti in omeopatia in passato? Spesso il problema di chi non ha avuto risultati con le medicine non convenzionali non è dovuto alla metodica terapeutica in sè ma al terapeuta che, non essendo abbastanza "preparato", non è riuscito ad individuare la cura giusta per il paziente.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2006
Grazie mille per la cortese risposta..
dopo un ciclo di 10 sedute di agopuntura abbinata all'assunzione di G3 2 mesi fa ho avuto delle piccole perdite.
Continuo fino alla fine del mese ad assumere G3, eh poi non so continuo sempre con questa terapia?
[#3] dopo  
79426

Cancellato nel 2010
Come sospettavo lei non sta seguendo alcuna terapia omeopatica. Le consiglio di rivolgersi ad un medico esperto possibilmente senza mischiare troppe cose insieme.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2006
Io sono di Torino, mi sa consigliare un bravo dottore omeopata?la ringrazio davvero tanto.
[#5] dopo  
79426

Cancellato nel 2010
Mi spiace ma non conosco nessuno da consigliarle dalle sue parti, provi a fare una ricerca via internet o per città direttamente qui su Medicitalia.

Cordiali saluti